• Home
  • CUCINA
  • Corbezzoli sotto spirito e crema di corbezzoli

Corbezzoli sotto spirito e crema di corbezzoli

RicettecorbezzoloNon molto tempo fa vi avevamo parlato del corbezzolo, piccolo frutto tondeggiante del periodo autunnale di colore rosso aranciato. Ecco a voi due ricettine facili facili per poter gustare questi deliziosi frutti in ogni momento della giornata.

Corbezzoli sottospirito

Accorgimenti

Lavare accuratamente i barattoli di vetro prima di usarli e lasciarli asciugare completamente. Utilizzare tappi e barattoli nuovi e non usati in quanto potrebbero alterare l’odore della conserva.

Ingredienti: 1 Kg. di corbezzoli non troppo maturi e interi; 300 gr. di zucchero (zucchero integrale di canna sarebbe meglio); scorze di limone non trattato; Alcool per liquori a 90°.

Procedimento

Lavare i corbezzoli e lasciarli asciugare completamente; fare un primo strato di corbezzoli nel fondo del barattolo e coprirlo con una manciata di zucchero. Procedere in questo modi fino al riempimento del barattolo. A questo punto si può scegliere tra:

  1. Lasciar macerare il tutto per circa mezza giornata dopo di che aggiungere le scorze di limone e l’alcool fino al riempimento del barattolo;
  2. Aggiungere le scorze di limone e riempire con l’alcool e, dopo aver chiuso il barattolo, scuoterlo almeno una volta al giorno per far amalgamare lo zucchero.

Varianti

Per arricchire la conserva è possibile aggiungere delle erbe aromatiche quali un rametto di erba cedrina oppure una cucchiaiata di semi di anice oppure alcuni chiodi di garofano.

Crema di corbezzoli

Si può usare come farcitura su qualunque tipo di dolce, come accompagnamento a dessert e gelati e perché no, per accompagnare i gustosi pancake americani.

Si può servire anche assoluta in vasetti di vetro o coppette e decorata con corbezzoli interi: in questo modo è un’ottima alternativa alla frutta, è invitante e colorata e anche i bambini vorranno provarla.

Ingredienti per 4 persone: 250 gr. di corbezzoli maturi (lasciarne qualcuno interno, eventualmente, per la decorazione); 200 ml di latte scremato (meglio se fresco, in alternativa va bene anche quello a lunga conservazione oppure quello parzialmente scremato); 50 gr. di zucchero (meglio se zucchero integrale di canna); 40 gr. di fecola di patate.

Procedimento

In una pentola dai bordi alti versare corbezzoli e latte e frullare con un frullatore ad immersione. Aggiungere poco per volta la fecola e lo zucchero e continuare a mischiare con una frusta così da non far formare grumi. Accendere il fuoco e far cuocere finché la crema non si addensa (occorreranno circa dieci minuti). A questo punto spegnere la fiamma e lasciar freddare.

Leggi anche:

Corbezzoli: piccoli e buoni

Crema dolce e crema salata di castagne

Il gorgonzola: il re dei formaggi erborinati italiani

Pin It

Questo sito utilizza cookie proprietari e di terze parti per migliorare i propri servizi. Continuando accetti tale utilizzo.