• Home
  • CUCINA
  • Muffin, dolcetti o pipistrelli da fare con quanto avete in casa

Muffin, dolcetti o pipistrelli da fare con quanto avete in casa

Se in casa avvertite strane presenze, fantasmi e fantasmi, scheletri scricchiolanti, cappelli da strega, zucche luminose... è Halloween! Cosa avete intenzione di preparare in occasione della festa più spaventosa dell'anno?

muffin-dolcetti-pipistrelliPer chi come me non si è mai dedicata all'arte culinaria perché tra lavoro e vita mondana non ha tempo, i piccoli ricettari (come quelli Esselunga) e il web ci aiutano ed ecco qui una selezione di ricette che vi permettono di creare dolci spaventosi utilizzando cose che avete in casa o in parte già pronte.

Partiamo con i Muffin con teschi: usate sei muffin già pronti, 50g di formaggio spalmabile, 100g di zucchero a velo vanigliato, 50g di marzapane, colorante alimentare blu e giallo. Mescolate il formaggio con lo zucchero a velo per preparare la crema. Tagliate via la parte superiore dei muffin e spalmateci la crema preparata. Colorate la metà del marzapane con il verde ottenuto mischiando i coloranti blu e giallo e ricoprite i muffin con questi dischetti. Create dei teschi dal resto del marzapane che avrete steso e appoggiati sui muffin.

muffin dolcetti pipistrelli da fare con quanto in casaSe vi piacciono le Ragnatele, procuratevi una girella (le merendine già pronte con al loro interno il cioccolato), 1 noce di marzapane, del colorante alimentare rosso e giallo, un pennarello alimentare, un cucchiaino di crema alle nocciole. Mescolate i due colori di colorante per ottenere l'arancione, unitelo al marzapane e stendete l'impasto su un foglio di carta da forno. Ricavatene un disco della stessa dimensione della girella e con il pennarello disegnate la ragnatela. Sulla girella spalmate un cucchiaio di crema alla nocciola e attaccatevi il disco di marzapane decorato.

Per i Pipistrelli volanti, vi servono 4 biscotti ripieni tipo i Grisbi (ingredienti per 2 porzioni), 2 cucchiai di crema alla nocciola come la Nutella, 30g di cioccolato fondente, 4 lenti di cioccolato colorate. Accoppiate i biscotti a due a due unendoli con la crema di nocciole. Sciogliete a bagnomaria il cioccolato, lasciatelo intiepidire e versatelo su un foglio di carta da forno dandogli la forma di due ali di pipistrello; quando saranno indurite, inseritele all'interno della crema tra i due biscotti. Utilizzate il resto della crema di nocciole per attaccare le lenti e realizzarne gli occhi.

Per creare degli Occhi da film horror vi servono delle ciambelle friabili, le trovate sempre nella versione confezionata nel reparto merendine, 1 cucchiaio di marmellata alle fragole (o quella che preferite), 1 lente di cioccolato, della crema alle nocciole e della salsa topping alle fragole. Disponete le ciambelle sul un piatto, riempite la parte centrale di marmellata; sempre al centro ponete una lente di cioccolato e con una goccia di crema alle nocciole create la pupilla. Con la salsa topping alle fragole disegnate sul vostro dolcetto delle venature per creare l'effetto dei capillari.

Tiziana

Leggi anche:

Dalle Dita da Strega ai Fantasmi sulla pizza: ricette per un Halloween salato

Jack O'Lantern: ecco come realizzare la zucca di Halloween

Pin It

Questo sito utilizza cookie proprietari e di terze parti per migliorare i propri servizi. Continuando accetti tale utilizzo.