El Garzòn del Prestinèe

el garzun del prestin1915EL GARZÓN DEL PRESTINÉE

Il garzone del panettiere, un lavoro che molti ragazzini facevano nella prima metà del 900. A piedi o in bicicletta consegnavano il pane o andavano al mulino a prendere sacchi di farina.  Un mestiere umile e duro che metteva subito in chiaro il fatto che anche i più piccoli dovevano contribuire al sostentamento della famiglia.

Con sora j spali la gerla o la cavagna
col pan anmò cald, quand l'è l'orari,
el tèl ceràa quand pioeuv, che non se bagna,
tucc i dì 1 fa l'istess itinerari.
Dal prestin a ona posta, a l'osteria,
svojand gerla o cavagn man man per via.

L'ha imprendùu ben anca lù, pover badan...
che chi volta el cùu a Milan le volta al pan!

Vedi gli altri Antichi mestieri milanesi
Vai alla sezione sul Dialetto milanese

Questo sito utilizza cookie proprietari e di terze parti per migliorare i propri servizi. Continuando accetti tale utilizzo.