Milano è Milano

“Milano è Milano”

Milan che cambia
che la smonta i ringher
e i cà senza amis
Milan coj penser
Milan che la rusa
la tas e la vosa
Banchètt ormai voeuj
penser sempre a moeuj
Sconfitt e medaj
On coeur gross me’l Domm
la slunga la man
Milan l’è Milan
La piang e la giuga
la guarda lontan
la ris’cia per tucc
Milan l’è Milan!

Milano è la moda
l’amore, la vita di tutti noi
Milano che corre
che balla, che canta i poeti suoi
Gh’è la bèlla Madonnina
che l’è on angiolin doraa
Tutti corren per vedéla
e póeu resten incantà...

Milan con la fera
Città sempre in festa
città che laora
che perd no la testa
Desert pien de gent
anmò i dent de latt
opur i scalmàn
Milan l’è Milan!

Gh’è la bèlla Madonnina
che la brilla sotta el sò
Anca in mezz a la scighera
el so coeur
l’è insemma a nun...

Giorgio Mangano


Traduzione:

“Milano è Milano“
Milano che cambia
Che smonta le ringhiere
e le case senza amici
Milano con i pensieri
Milano che spinge
che tace, che grida
Panchine ormai vuote
pensieri sempre “a mollo“

sconfitte e medaglie
Un cuore grosso come il Duomo
lei, allunga la mano
Milano è Milano
Piange e gioca
guarda lontano
rischia sempre per tutti
Milano è Milano!

Milano e la moda
l’amore, la vita di tutti noi
Milano che corre
che balla, che canta i poeti suoi
C’è la bella Madonnina
che è un angioletto dorato
tutti corrono per vederla
e poi restano incantati...

Milano con la fiera
Città sempre in festa
città che lavora
che non perde la tèsta
Deserto pieno di gente
ancora i denti, di latte
oppure le “scalmane”
Milano è Milano!

C’è la bella Madonnina
che brilla sotto il sole
Anche in mezzo alla nebbia
il suo cuore
è insieme a noi

 

dialetto milanese




Vedi anche la sezione sul Dialetto milanese

Pin It

Questo sito utilizza cookie proprietari e di terze parti per migliorare i propri servizi. Continuando accetti tale utilizzo.