• Home
  • EVENTI
  • Cosa fare questo weekend a Milano? 13-15 novembre 2020

Cosa fare questo weekend a Milano? 13-15 novembre 2020

eventi weekend milano piazza duomo pixCome sempre MilanoFree.it offre i suoi consigli sui migliori eventi per il fine settimana a Milano e non.

Tempo ben speso

Con il lockdown tornano gli appuntamenti in digitale e streaming.

Il Museo della Scienza e della Tecnologia, ad esempio, lancia Storie Digitali. Appuntamento sabato 14 novembre con un incontro dedicato a L’anno geofisico internazionale del 1957 e la nascita dell’era spaziale. A questo link maggiori informazioni. 

A questo link potete invece trovare una carrellata di corsi e incontri per praticare yoga comodamente da casa.

In anteprima a questo link trovate invece il programma della Milano Music Week 2020, che diventa a sua volta online e si svolgerà dal 16 al 22 novembre.

Appuntamento invece venerdì 13 e sabato 14 novembre con il Barezzi Festival del Teatro Regio di Parma, che si svolgerà online.

Dal 13 al 20 novembre appuntamento con Il Circo in Università. Si tratta della dodicesima edizione delle Giornate di Studio sull’Arte Circense che si svolgeranno online in collaborazione con l’Università Statale di Milano. 

Fino a lunedì 16 novembre è in corso alla Cineteca di Milano  il Ciakpolska Film Festival che offre in streaming il meglio del cinema polacco.

Se invece avete passato già tutta la settimana di fronte al computer, a questo link potete scoprire come fare in casa amari e digestivi.

Cliccando qui invece trovate un itinerario per fare una passeggiata tra Barona e Navigli.

In vista del post-lockdown, a questo link presentiamo invece il Museo del Cavallo Giocattolo di Grandate.

Infine, segnaliamo anche due opportunità offerte dal Comune di Milano. Fino al 14 dicembre è possibile partecipare al bando La Scuola dei Quartieri per sostenere e far nascere progetti e servizi utili alla comunità in aree periferiche della città (più info qui). Mentre fino al 1° dicembre è aperta la call Start Up per Milano per sostenere progetti innovativi in reazione al Covid-19 (più info qui).

A seguire due approfondimenti, uno dedicato a BookCity e uno al Festival della Peste!

BookCity 2020

Da venerdì 13 a domenica 15 novembre in arrivo una nuova edizione di BookCity 2020, che diventa a sua volta online. Un fine settimana dedicato al mondo della letteratura con tanti eventi da esplorare.

Sulla pagina Facebook di Ledizioni in programma conferenze per tutto il fine settimana. Venerdì 13 novembre alle ore 10.30 presentazione del Manifesto dei sociologi e delle sociologhe dell’ambiente e del territorio con Sociologia e Covid-19. Problemi e proposte per il territorio. Alle ore 18.30 Unisciti, non sei solo! Il potere della collaborazione.

Sabato 14 novembre alle ore 16.00 appuntamento con A che punto siamo? Tra generi, stereotipi ed educazione. Alle ore 18.00 in programma L’evoluzione del Web sul libro Webevolution.

Domenica 15 novembre alle ore 16.00 si parla di due libri su Milano all’incontro Abitare a Milano.

La Biblioteca degli Alberi BAM invece propone per l'occasione il video Dante e la Madre Terra con Marco Martinelli e Raffaele Kohler. Lo spettacolo sarà online da venerdì 13 novembre sul loro sito internet.

Il Festival della Peste! 2020

Dal 12 al 15 novembre si svolge online il Festival della Peste! 2020. La terza edizione della rassegna è dedicata al tema della pazzia che sarà esplorato attraverso performance, laboratori e progetti artistici. L’evento è promosso dalla Fondazione Il Lazzaretto.

In programma la performance dada Le maionesi impazzite, 100 ricette per perdere la testa e la performance audio-visuale Skreen 2020 - Hyper-Boccaccia edition. Sarà anche attivata una stanza della follia, A Room of One’s Madness, e presentato Bastardo, opera della vincitrice del Premio Lydia.

Sono previste anche opere teatrali, quali Zooming Rabbits e Rec-Call. Il festival ospita anche due Residenze Artistiche Internazionali, con ospiti Bora Baboci e Myroslava Kuts.

Si potrà anche scoprire in un viaggio video la vicenda di Consonno, una cittadina in provincia di Lecco che negli anni Sessanta è stata acquistata, demolita e ricostruita per la creazione di una "città dei divertimenti", attraverso Le Follie del Conte Mario.

Copyright © 2006 - 2020 MilanoFree.it, testata registrata Trib. Milano n. 367 del 19/11/2014  IT11086080964