• Home
  • EVENTI
  • Cosa fare questo weekend a Milano? 28 febbraio-1° marzo 2020

Cosa fare questo weekend a Milano? 28 febbraio-1° marzo 2020

milano coronavirus fine settimana casaPer questa settimana, a causa delle misure restrittive previste per il Coronavirus, numerosi eventi non si svolgeranno.

Per chi ancora avesse dei dubbi vi invitiamo a verificare l'elenco completo di eventi e attività rinviati o annullati.

Vi raccomandiamo di restare a casa seguendo le istruzioni del Governo, ma non bisogna lasciare spazio al panico, il Coronavirus non è la peste bubbonica.

A seguire i nostri consigli per trascorrere un piacevole fine settimana in casa.

Cucinare in casa

Una delle attività più gratificanti se si ha tempo da trascorrere in casa, è sicuramente cucinare.

Per la colazione vi consigliamo i pancake e direttamente dalla tradizione americana vi proponiamo qui le ricette per le versioni classica e light. Per restare nella tradizione milanese, potete scoprire la ricetta della “Rusumada, antica bevanda milanese”.

Spostandosi in Francia, invece potete scoprire come preparare le lumache in padella con la ricetta delle escargot alla bourguignonne. Dato che questo è il fine settimana di Carnevale, qui invece si trovano le ricette per cucinare chiacchiere e tortelli.

Per la serata si potrebbe preparare una buona zuppa calda, qui alcune ricette. 

Dedicarsi al proprio benessere

Un fine settimana forzato a casa può essere anche l’occasione per dedicarsi al proprio benessere.

Ad esempio scoprendo i benefici del digiuno forzato per pulire il nostro organismo, o le proprietà degli infusi, come l'infuso alla Salvia che permette di sgonfiare la pancia.

Potete approfittare del tempo anche per fare un bel bagno rilassante. Qui invece potete scoprire le tante proprietà del Bagno di sale a casa.

Anche le piante possono essere fonte di benessere. Si può trascorrere il tempo dedicandosi alle piante, e qui troverete alcuni consigli su come avere un Balcone in fiore a primavera, sempre più vicina.

Teatro e spettacoli

L’ordinanza prevede la chiusura anche di tutti i teatri.

Quali sono gli effetti della chiusura su un settore come quello del teatro? Alessio Corini, redattore della sezione teatro, riflette sugli effetti che questa chiusura avrà sui professionisti e sul pubblico nel suo articolo Coronavirus e teatri chiusi: qualcosa che non potremo più dimenticare.

Intanto vi lasciamo con la recensione di Una favola ecologica per grandi e piccoli, che sarebbe stata in scena fino al 28 febbraio allo Spazio Tertulliano, e di Un'Antigone moderna che sarebbe stata in scena al Teatro Carcano fino al 1° marzo. In programma allo Spazio Tertulliano vi era anche il concerto dei Bound for Glory, la storia della musica folk ame­ri­ca­na bianca. 

Per trascorrere il pomeriggio perché non riprendere in mano qualche classico, proprio l’Antigone di Sofocle o Casa di bambola di Ibsen, opere che si prestano molto bene alla trasposizione teatrale. O ancora Mistero buffo di Dario Fo, che gli valse il premio Nobel per la letteratura.

Bambini e famiglie

Per ordinanza della Regione Lombardia anche le scuole sono chiuse (qui l'elenco completo). Ma allora cosa fare insieme ai bambini questo fine settimana, che sarebbe stato anche quello di Carnevale?

In questo articolo trovate una riflessione di Maestra Nadia su come festeggiare il Carnevale in casa. Mentre qui consigli per Giochi e attività da svolgere in casa. 

Cosa ne pensate di cucinare le chiacchiere con i bambini? Qui trovate la ricetta (e qui alcuni consigli per Cucinare con i bambini!).

Oppure si potrebbe trascorrere la giornata a preparare Vestiti fai da te per Carnevale. Clicca sul link per scoprire come.

Per coinvolgere bambini più piccoli consigliamo alcuni giochi particolari. Un esempio sono le Bottiglie sensoriali, un gioco Montessori fai da te, o ancora il Cesto dei Tesori, inventato dalla psicopedagogista britannica Elinor Goldschmied.

Infine per chi ha voglia di fare due passi, vi invitiamo a leggere il nostro itinerario culturale a piedi.

Copyright © 2006 - 2020 MilanoFree.it, testata registrata Trib. Milano n. 367 del 19/11/2014  IT11086080964