fbpx
  • EVENTI
  • Festival dei Diritti 2020: il programma degli eventi online

Festival dei Diritti 2020: il programma degli eventi online

festival diritti 2020Il Festival dei Diritti si svolge dal 3 al 13 dicembre con oltre 120 iniziative gratuite alle quali si potrà partecipare online.

Il Festival dei Diritti

Il Festival dei Diritti nasce a Pavia nel 2008 per sostenere la solidarietà e la cittadinanza attiva tramite iniziative culturali. Con il passare degli anni la manifestazione è diventata uno spazio dove far confluire idee e prospettive sul tema dei diritti tra le comunità coinvolte, gli attivisti e gli esperti chiamati a partecipate.

La rassegna è organizzata dal CSV - Centro Servizi per il Volontariato di Lombardia Sud che riunisce ad oggi Cremona, Mantova, Lodi e Pavia. Per questa ragione il festival oggi include associazioni ed enti di terzo settore di queste province.

Ogni anno gli organizzatori scelgono un tema da trattare e le realtà che partecipano si impegnano a organizzare durante i giorni del festival eventi culturali che affrontino il tema da più punti di vista. Il programma infatti è costituito da eventi di vario genere, che vanno da conferenze di divulgazione a mostre passando per incontri su libri, spettacoli dal vivo e film. 

L’edizione 2020: La Cura

Il Festival dei Diritti è in programma dal 3 al 13 dicembre e per il primo anno la manifestazione è stata spostata online, ragione per la quale alcuni tipi di eventi non sono stati organizzati. Per questa edizione sono in programma 124 iniziative online e gratuite organizzate da 152 realtà dei territori di Cremona, Lodi, Mantova e Pavia.

Il tema scelto da CSV Lombardia Sud per la 14esima edizione del Festival dei Diritti è “La Cura”, intesa come la cura della salute, dell’ambiente, delle relazioni, delle comunità e delle città. La prospettiva con la quale si guarda a “La Cura” è quella del futuro e con un faro puntato sul tema delle diseguaglianze sociali ed economiche che si sono incredibilmente accentuate con lo scoppio della pandemia.

Il programma del Festival dei Diritti 2020

Le realtà che partecipano al Festival dei Diritti sono molto numerose, così come gli eventi organizzati. Di seguito una selezione di eventi

Sabato 5 dicembre alle ore 10.30 appuntamento con la conferenza organizzata da CSV Lombardia Sud Il conflitto tra i diritti: come risolverlo? Il confronto verterà sul rapporto tra i diritti esistenti e chi ne effettivamente ne può godere.

Invece alle ore 14.30 incontro con La cura come relazioni. I giovani del Visionary Days 2020, un progetto nel quale 2.500 under35 hanno descritto il Prossimo Futuro.

Alle ore 18.00 con Scarpe rotte eppur bisogna andare… si parlerà di cura di accoglienza dei migranti.

Domenica 6 dicembre alle ore 18.00 l’incontro La cura della memoria nella quotidianità racconta come i soldati in guerra hanno salvaguardato la loro quotidianità attraverso le lettere scritte alla famiglia, in un parallelismo con i medici che oggi affrontano il Covid-19.

Alle ore 21.00 ci sarà lo spettacolo La cura – Spettacolo Teatrale, che nasce dall’incontro di una attrice con una badante.

Lunedi 7 dicembre alle ore 17.30 in programma Teatro Bene Comune: quando il teatro incontra il territorio, un dialogo su come le attività teatrali possano interagire positivamente con il territorio.

Alle ore 18.30 ci sarà la conferenza L’arte dell’ascolto.

Alle ore 21.00 nell’incontro Il diritto alla normalità: prendersi cura attraverso lo sport, si parlerà di sporto con alcuni atleti paralimpici.

Martedì 8 dicembre alle ore 12.30 appuntamento con Amnesty International Cremona per scoprire la campagna Write for Rights attraverso alcuni video.

Mercoledì 9 dicembre alle ore 17.30 si svolge Comunicare meglio = avere cura dell’altro! parte di un gruppo di lavoro su “Giovani tra quotidiano e responsabilità”.

Alle ore 18.30 Il talento nel prendersi cura.

Alle ore 19.00 si parlerà di un’iniziativa di distribuzione gratuita di pacchi di alimenti e beni di prima necessità in grandi città con La cura oltre la cura: il progetto “Nessuno Escluso”.

Giovedì 10 dicembre alle ore 14.30 in programma l’incontro Prendersi cura del futuro. Ricostruire sé stessi e il mondo oltre il Coronavirus, un appuntamento inserito nella “Settimana della legalità”.

Alle ore 17.00 si svolge la tavola rotonda Il passaggio dai luoghi della cura alla cura dei luoghi, dedicato al ruolo del welfare sul territorio.

Alle ore 21.00 si svolge la conferenza Prendiamoci CURA dell’umanità. L’impegno di Medici Senza Frontiere per il diritto globale alla salute

Venerdì 11 dicembre alle ore 15.00 in programma l’incontro Donne straniere durante il lockdown.

Alle ore 17.00 nell’incontro Ancora più uniti dopo il lockdown: storia di un Patto di comunità si racconterà l’impatto positivo di realtà del terzo settore a Crema. 

Alle ore 21.00 in programma Ci abituiamo al buio. Laboratorio di poesia nell’esperienza di lutto e perdita e alla stessa ora Il Fuoco Dentro, diario tragicomico di un malato di Crohn.

Sabato 12 dicembre alle ore 9.30 ci sarà l’iniziativa Tra passato e innovazione: dove va la comunicazione?

Mentre alle ore 10.30 l’incontro Cos’è il futuro… senza amore?

Alle ore 15.00 si potrà partecipare a Outdoor Education: la natura ci educa alla cura.

Alle ore 21.00 un dialogo sull’accoglienza di rifugiati a Lampedusa con Esperienza di accoglienza – la Cura dei Rifugiati.

Domenica 13 dicembre alle ore 15.30 in programma La cura – declinazioni al femminile.

Mentre il festival si chiude alle ore 21:00 con Il diritto alla cittadinanza – La cura dei percorsi di integrazione, dedicato agli italiani ancora senza cittadinanza.

Dal 3 al 13 dicembre, inoltre, passeggiando a Crema in Via Santa Chiara si potrà vedere negli spazi di pubblica affissione Io ti vedo così, una mostra fotografica di Beatrice Pavasini che permetterà di capire come vedono il mondo persone affette da una disabilità visiva importante.

Come partecipare

Tutti gli eventi sono gratuiti e si svolgeranno online. Le modalità di partecipazione variano a seconda dell’iniziativa, per verificare è meglio recarsi sul sito ufficiale dell’evento.

 

Festival dei Diritti 2020

Quando: dal 3 al 13 dicembre 2020

Dove: online

Partecipazione gratuita

 

Leggi anche:

Cosa fare questo weekend a Milano? 4-6 dicembre 2020

Milano, il calendario dell'Avvento: dal 1° al 24 dicembre per grandi e bambini

Milano, Natale in via della Spiga: il nuovo temporary shop dedicato alle feste

Copyright © 2006 - 2021 MilanoFree.it, testata registrata Trib. Milano n. 367 del 19/11/2014  IT11086080964