Barzellette

 Totti apre un libro e legge... Sommario...ci pensa un pò e dopo dice...piacere io so Francesco!!!


 

Sapete qual'è l'unica cosa francese che usiamo in Italia ? La toilette


 

TUTTO IL MONDO SI DOMANDA PERCHE' I TERRORISTI ISLAMICI, E NON QUELLI DI ALTRE PARTI DEL MONDO, SONO TANTO ANSIOSI DI SUICIDARSI ANALIZZIAMO QUEL CHE SEGUE:

1) PROIBITO IL SESSO PREMATRIMONIALE

2) NON ESISTONO LE PROSTITUTE

3) PROIBITE LE BEVANDE ALCOLICHE

4) PROIBITI I BAR

5) PROIBITA LA TELEVISIONE

6) PROIBITO INTERNET

7) PROIBITI GLI SPORT, GLI STADI, LE FESTE, ECC

.8) PROIBITO L'ADULTERIO

9) PROIBITO MANGIARE CARNE DI MAIALE

10) SABBIA DA TUTTE LE PARTI E NEMMENO UNA JEEP PER DIVERTIRSI

11) TONACHE INVECE CHE VESTITI

12) MANGIARE SOLO CON LA MANO DESTRA PERCHE' CON LA SINISTRA CI SI PULISCE IL CULO (E' VIETATA LA CARTA IGIENICA....)

14) NON CI SI PUO' RADERE

15) NON SI PUO' FARE LA DOCCIA

16) PROIBITA LA MUSICA STRANIERA

17) PROIBITA LA RADIO

18) LE GRIGLIATE SONO DI CARNE DI ASINO CUCINATE SU STERCO DI CAMMELLO

19) LE DONNE USANO VESTITI CHE SEMBRANO SACCHI E SONO SEMPRE VELATE

20) LA MOGLIE TE LA SCELGONO GLI ALTRI

21) TUA MOGLIE E' COSI' COPERTA CHE SOLO DOPO SEI MESI TI ACCORGI CHE HA LA BARBA!!!...AD UN CERTO PUNTO, QUALCUNO TI DICE IN MANIERA CONVINCENTE CHE, QUANDO MUORI, ANDRAI IN PARADISO DOVE AVRAI TUTTE LE COSE CHE NON HAI AVUTO IN TERRA........

 


Una signora è a passeggio col figlio. Incontrano una vicina, molto giovane e prosperosa.
-"Pierino, dai un bacio alla signora".
-"No, mamma". -"Pierino, è un ordine".
-"No, mamma".
-"Ma insomma, perché non vuoi baciare la signora?".
-"Perché ci ha provato ieri papà, e si é preso due sberle!".


 

Vedi anche le freddure
Vedi anche gli indovinelli
Vedi anche le barzellette milanesi
Vedi anche le barzellette sui carabinieri
Vedi anche le barzellette piccanti
Vedi anche le barzellette sportive

 

Il colonnello del Centro Addestramento Reclute si presenta ai nuovi arrivati nel cortile della caserma.
Dopo il discorso sulla Patria e il dovere di servirla, conclude con queste parole: "...e tenete a mente soprattutto una cosa... io sono il colonnello Festicoli... il mio cognome è Festicoli!! Con la effe iniziale! E nessuno si azzardi mai  a fare lo spiritoso! Ricordatevi: F E S T I C O L I !! Poi di botto si rivolge a una recluta che sembra distratta:"Tu, recluta, come mi chiamo?"E la recluta, presa alla sprovvista: "Foglioni, signor colonnello!"

Copyright © 2006 - 2019 MilanoFree.it, testata registrata Trib. Milano n. 367 del 19/11/2014  IT13181390157 MILANO TORINO PAVIA RIMINI