• Home
  • INFO
  • Il FAI Fondo Ambiente Italiano cambia sede

Il FAI Fondo Ambiente Italiano cambia sede

nuova sede FAI MilanoDa fine Luglio il FAI Fondo Ambiente Italiano, che promuove nel concreto una cultura di rispetto dei monumenti  della tradizione italiana con l’intento di tutelare il patrimonio quale parte fondamentale delle radici e identità, ha cambiato la sua sede operativa a Milano alla Cavallerizza, in via Carlo Foldi 2.

L’impegno e la volontà di valorizzare e dare lustro a questo storico edificio costruito nella prima metà del XIX secolo, con le funzioni di maneggio del Federmaresciallo Radezky e della sua Cavalleria, restituendolo alla città per iniziative culturali, in collaborazione con la Biblioteca Bradense e con il Patrocinio del Comune di Milano.

Il cambio sede è avvenuto grazie ad un accordo del FAI con la Direzione Regionale dei Beni Culturali e Paesaggistici della Lombardia e la Biblioteca Bradense. Con questo trasferimento si da valore alla sua identità e alla Biblioteca stessa. Si può ritenere questo un bell’esempio di collaborazione tra pubblico e privato, con l’idea e lo scopo d valorizzare i beni culturali italiani a favore dei propri cittadini. Tutto questo permetterà di svolgere nel migliore di modi l’attività del FAI, che da oltre trenta anni si muove con lo scopo di tutelare il patrimonio artistico, culturale e naturale del paesaggio italiano. italiano. Alla Cavallerizza verranno organizzati degli eventi con la partecipazione del pubblico, in un’ edificio destinato a rimanere per sempre chiuso, e che rischiava di finire in mano a privati. Questo vuole anche dire mettere nella realtà e in pratica, anche in Italia, il principio di sussidiarietà, più volte proposto ma poche volte attuato, che è uno ei punti fulcro della nostra costituzione.

Il Fai è una Fondazione nazionale senza scopo di lucro, e ha svolto e realizzato anche a Milano progetti di restauro e salvaguardia di monumenti e opere trascurate nel tempo.   Con il Fai si viene educati con incontri, conferenze dibattiti, filmati e altre iniziative alla conoscenza e alla cura dell’arte e di tutto quanto ci ha regalato e dato la nostra storia. Tutti i cittadini milanesi e non sono invitati ad andare a vedere ala nuova sede del FAI, iscrivendosi, diventando socio e partecipando alla vita della Fondazione, facendo  anche il suo volontario.

L’indirizzo del FAI è il seguente: FAI – Fondo Ambiente Italiano – La Cavallerizza – Via Carlo Foldi 2 – 20135 Milano – Telefono: 02-4676151 Fax: 02-48193631.

Questo sito utilizza cookie proprietari e di terze parti per migliorare i propri servizi. Continuando accetti tale utilizzo.