• Home
  • INFO
  • La cittadella della Giustizia a Porto di Mare

La cittadella della Giustizia a Porto di Mare

A Porto di Mare su una area di 1 milione e 200 metri quadrati  entro il 2015 sorgerà la nuova cittadella della giustizia.
I lavori partiranno entro il 2010 e vedranno la fine nell'anno dell'Expo 2015.

Sarà un grande polo – ha spiegato il Sindaco Letizia Moratti - per creare condizioni di maggiore efficienza ed efficacia per l’operato di magistrati e avvocati che, in una sede unica, avranno sicuramente la possibilità di lavorare meglio”.

Per quanto riguarda i fondi, Letizia Moratti ha spiegato che “è importante poter utilizzare, nel rispetto dei vincoli monumentali, le attuali sedi del carcere e del Tribunale. Abbiamo incaricato oggi infrastrutture lombarde per avere un piano di fattibilità economica. I tempi che ci siamo dati per la realizzazione sono molto ristretti, affinché l’opera possa partire nel 2010 ed essere pronta per il 2015”.

“Vogliamo dare a Milano – ha detto il Ministro Alfano - una grande sede dove gli operatori di giustizia potranno lavorare con serenità e svolgere con piena efficienza nei confronti dei cittadini il loro lavoro. All’interno della cittadella verranno ospitati sia gli uffici giudiziari che il nuovo carcere, oltre a tantissimi alloggi per coloro i quali vivranno nella zona dove lavoreranno”.

Pin It

Questo sito utilizza cookie proprietari e di terze parti per migliorare i propri servizi. Continuando accetti tale utilizzo.