Morto sul lavoro a Milano

morti biancheSono passate poche ore dall'approvazione da parte del consiglio dei ministri del Decreto legislativo sulla sicurezza sul lavoro. Il provvedimento, che attua la legge delega 123 dell'agosto scorso, dovra' ora ricevere il parere delle commissioni parlamentari competenti e della Conferenza Stato-Regioni, per poi tornare in Cdm per l'approvazione definitiva.

La scia di sangue però non si ferma.

Questa notte un operaio cinquantenne addetto allo smistamento convogli è stato travolto ed ucciso da un treno in transito.

Il nuovo dramma è successo questa notte in via Cristina Belgioioso lungo la linea ferroviaria Torino Milano.

Il TESTO UNICO DELLA SICUREZZA, atteso da 30 anni, prevede ancora alcuni passaggi istituzionali (parere delle commissioni parlamentari competenti e della Conferenza Governo-Regioni) prima della possibile pubblicazione sulla gazzetta ufficiale. Ma si tratta di un'importante passo avanti. Da 1600 violazioni sanzionate a 600 violazioni sanzionate, sfrondato il sistema dalle violazioni burocratiche, sanzionando "le condotte effettivamente pericolose per il lavoratore" (Ministro della Giustizia Scotti). 12 titoli che raggruppano 300 articoli, spariscono i decreti degli anni 50 e il 626.

 

sicurezza sul lavoro

 

Questo sito utilizza cookie proprietari e di terze parti per migliorare i propri servizi. Continuando accetti tale utilizzo.