Buon Venerdi 17

venerdi17Venerdì 17

Ancora ai giorni nostri c'è chi crede che il venerdì 17 porti sfortuna.
Ma da dove arriva questa leggenda legata alla paura per questo giorno?

Nell'antica Grecia il numero 17 era visto con disgusto dai seguaci di Pitagora perché si trovava in mezzo a due numeri perfetti come il 16 e il 18 mentre nell'Antico Testamento (Genesi, 7-11) si dice che il giudizio universale iniziò il 17esimo giorno del secondo mese. Il venerdì poi è anche il giorno della morte di Gesù Cristo.

Tornando al medioevo sulle tombe dei defunti dell'antica Roma era molto comune la scritta "VIXI" ("ho vissuto", cioè ora "sono morto"...): che in epoche successive era comunemente scambiato con il numero romano 17.

Anche nella Smorfia napoletana il 17 è sinonimo di "disgrazia".

Leggi anche:

Superstizioni milanesi

Capodanno nelle antiche tradizioni e superstizioni milanesi

Tarocchi, Palazzi e Luoghi di Milano

Pin It