• Home
  • LOCALI
  • Il cannolo siciliano di Ammu: il temporary store che conquista Milano

Il cannolo siciliano di Ammu: il temporary store che conquista Milano

A Milano apre Ammu, il temporary store dedicato al cannolo sicilianoPer gli appassionati del cannolo siciliano ha aperto Ammu, il temporary store dedicato a questo meraviglioso dolce, re di Sicilia: inaugurato l'8 marzo, il giorno della Festa della donna, il nuovo negozio ha aperto a Milano in corso Magenta al numero 12. Si tratta di una piccola bottega, in pieno centro storico, piccola ma gradita comparsa sul suolo meneghino, che oltre a rendere omaggio a uno dei simboli più conosciuti della Sicilia, offre altre delizie tipiche di quella terra, come vini, olio, pistacchi. 

Cannolo siciliano

I cannoli "espressi" di Ammu sono fatti con ingredienti freschi che provengono giornalmente dal sud: la ricotta di pecore viene dai caseifici palermitani, la ricotta di bufala è ragusana, come sono isolani i prodotti per le guarnizioni, dalle gocce di cioccolato fondente di Modica alla scorzetta d'arancia candita di un aranceto certificato, al pistacchio DOP Bronte, oro verde delle pendici dell'Etna. Nella bottega di Ammu le cialde vengono farcite al momento dell'acquisto e si può scegliere tra la cialda classica fritta o quella cotta al forno, la cialda senza strutto o quella senza glutine. A seconda della grandezza, i cannoli costano 3 euro nel formato maxi e 2 euro il formato mignon. 

Ammu, il temporary store

Durante i sei mesi di Expo 2015, l'imprenditore catanese Stefano Massimino ha avuto oltre 130 mila clienti nello stand in Cascina Triulza. Dopo il successo riscontrato all'Esposizione Universale, il giovane imprenditore ha pensato di tornare a Milano con un temporary store per poi magari rimanere definitivamente nel cuore della nostra città. Ad oggi sappiamo che questo nuovo negozio resterà aperto fino al 31 luglio 2016 con i seguenti orari: dalle 10 alle 20 da lunedì a sabato, mentre la domenica l'orario è dalle 10 alle 13. Curioso il nome del negozio e senz'altro sconosciuto per i milanesi: che cosa significa? Ammu deriva dal dialetto siciliano "ammuccamu" e si usa quando le madri imboccano i propri figli, li nutrono con amore, gli danno una prelibatezza.
 
Leggi anche:
Vai alla sezione sui Locali di Milano

Seguici su Facebook

Questo sito utilizza cookie proprietari e di terze parti per migliorare i propri servizi. Continuando accetti tale utilizzo.