• Home
  • LOCALI
  • Le mappe tematiche di Milano diventano virali: ora esce la mappa delle gelaterie

Le mappe tematiche di Milano diventano virali: ora esce la mappa delle gelaterie

mappa gelaterie a milano
Dopo la mappa sul costo degli affitti delle case milanesi, MilanoToday propone la sua ultima creazione, una mappa che mostra le migliori gelaterie per ogni stazione delle metropolitane. Siete d'accordo con tutte le indicazioni o pensate che manchi proprio quel negozio che voi conoscete bene e apprezzate da anni? Quale attività aggiungereste? 

La mappa delle gelaterie 

Col ritorno del bel tempo torna anche la voglia del gelato e Milano offre locali diversi e possibilità di assaggiare gusti nuovi. La scelta delle gelaterie riportate sulla mappa dipende da molti fattori: MilanoToday ha tenuto conto delle indicazioni dei lettori e delle recensioni sui siti specializzati. L'invito fatto agli internauti è quello di partire dalla mappa del gelato e dare un contributo, un parere - sia in positivo che in negativo - per renderla più rispondente ai veri gusti dei consumatori, i suggerimenti personalizzano in un certo senso la mappa e nel contempo forniscono idee agli altri che armati di curiosità andranno magari a sperimentare Latte e Neve di Porta Genova o Gelateria della Musica al Monumentale. 

La storia delle mappe

Seguendo un modello londinese, MilanoToday ha proposto l'autunno scorso la mappa degli affitti cercando di rispondere a una semplice domanda: quanto costa vivere in un bilocale in zona Repubblica, in zona San Siro oppure Rogoredo? L'idea è piaciuta e la mappa ha spopolato sui social. Da quella prima mappa ne sono seguite altre, ognuna diversa, ognuna dedicata a una specifica realtà, pensiamo per esempio alla mappa mondana della "Milano da bere" relativa ai locali e ai bar in città.

Altre mappe a tema

Il sito MilanoCittàStato ha pubblicato ai primi di marzo la mappa dei ristoranti abbinando alle stazioni metro il ristorante rappresentativo della zona: cita per esempio "Beato te" a Bisceglie della Linea 1, "Boccondivino" a Cadorna e per Porta Venezia "Massawa". Più recente è la People Map, pubblicata settimana scorsa, la mappa dei personaggi famosi che frequentano una zona o che hanno preso casa proprio lì: Enrico Ruggeri è abbinato alla fermata Lodi della metro gialla, Belen a Moscova sulla M2, Abatantuono alle Tre Torri della Lilla.
 
Leggi anche:
Pin It