• Home
  • LOCALI
  • Melabevo. Il Wine bar tra libri e buon vino

Melabevo. Il Wine bar tra libri e buon vino

Se cercate un posticino, magari in centro, dove sentirvi a casa senza spendere un patrimonio, oggi ho quello che fa per voi. Gli spazi hanno una loro storia, tra cambi di gestione e di tipologia di locale, ma a pochi passi da Moscova e Largo la Foppa, nella storica strada che unisce la porta omonima e i viali dei bastioni con Garibaldi, vi trovate un piacevole Wine Bar.

melabevo-locali-milanoMelabevo (via Alessandro Volta 14) anche se è un locale piccolo ma intimo, è caratteristico perché tra arredi in legno, la lavagnetta con le proposte del giorno, la bacheca con annunci per la solidarietà, poesie e programmi in città, espositori con vini e bottiglie e pareti dai colori chiari, è particolare perché mette a disposizione dei clienti anche libri e riviste e talvolta si ospita qualche artista, un enoteca culturale in un certo senso.

Aperto a partire da mezzogiorno e mezzo, si possono trascorrere momenti piacevoli fino alla mezzanotte, anche se la cucina resta quasi sempre aperta per tutto il tempo.

Non vi è un menù fisso ma potete scegliere tra le tante proposte di primi, secondi, insalatone o potete scegliere la formula aperitivo. La proprietaria è una Somelier, per questo la scelta dei vini è davvero accurata dalle etichette più famose, insieme alle proposte di produttori più piccoli. Anche abbastanza selezionata è la proposta di rhum, grappe e whisky, ma l'importante è che ci siano.

melabevo-locali-movida-milanoIl costo dell'aperitivo varia in base al bicchiere di vino preso (tra i 3.5 e i 7 euro) dal Prosecco a 3 euro allo Champagne a 8.50 euro, oppure potete scegliere di prenderne un'intera bottiglia (dai 15 euro in su) da accompagnare e degustare insieme agli assaggini sul banco o alle proposte dell'Happy Hour come frittate, verdure, insalate di riso, dalla pasta con pomodoro alla parmigiana di zucchine e melanzane fino alle zuppe di cereali, ma anche degno di nota il tagliere di formaggi e salumi, con formaggi italiani, francesi e spagnoli da accompagnare magari con confetture, miele o mostarde di varia stagionatura (cimolini, rocquefort o erborinati stagionati caprini), insomma ce n'è per tutti i gusti.

La clientela varia tra gli abitudinari e i giovani curiosi, sono inoltre organizzate delle particolari serate di Degustazione, durante le quali sono invitati anche diversi rappresentanti di aziende vinicole che talvolta per l'occasione vi danno la possibilità di acquistare i prodotti a prezzi scontati. Magari non vi troverete il più comune degli Happy Hour, ma tentar non nuoce, prima di lanciarvi nella più frizzante movida fermatevi al Melabevo.

Tiziana

Leggi anche:

Byblos Milano. Oltre la solita discoteca

Il Globe. In Piazza Cinque Giornate a Milano l’eleganza dell’aperitivo

Il Frida: un locale a Milano dove gustare cocktail, arte e musica

Hic Enoteche 2.0: il vino ai tempi del touch screen

LO Scott Joplin Pub. Birre artigianali speciali a Milano

Pin It

Questo sito utilizza cookie proprietari e di terze parti per migliorare i propri servizi. Continuando accetti tale utilizzo.