• MODA
  • Giornata Mondiale della Terra, anche la moda 2021 la celebra

Giornata Mondiale della Terra, anche la moda 2021 la celebra

giornata mondiale della terra

La moda e il lusso si mobilitano per la Giornata della Terra

Oggi è la giornata mondiale della Terra (Earth Day), il giorno in cui si celebrano l’ambiente e la salvaguardia del pianeta Terra. Le Nazioni Unite celebrano questa ricorrenza ogni anno, un mese e un giorno dopo l’equinozio di primavera, il 22 aprile, dal 1970.

L’emergenza climatica sta diventando sempre più grave ed è per questo che, ogni anno, l’Earth Day (Giornata Mondiale della Terra) acquista un significato via via più importante.

Il tema di quest’anno è Restore Our Earth ed è incentrato non solo sul bisogno di ridurre il nostro impatto ambientale, mentre ci rimettiamo in carreggiata in seguito agli effetti del Covid-19, ma anche su cosa possiamo fare per rimediare ai danni che abbiamo causato. 

All’appello ci sono tutti i settori tra cui quello della moda, considerato uno tra i più inquinanti, che però da ormai diversi anni sta cercando di mutare rotta a favore di comportamenti più sostenibili. Le cose cambiano, lentamente ma cambiano. E lo si percepisce nei piccoli e grandi gesti, nella consapevolezza di voler modificare le cose. Ormai le aziende del settore moda lo hanno capito!

 

Ecco alcune delle  iniziative moda più green  per la Giornata Mondiale Della Terra 2021

Tommy Hilfiger ha annunciato la capsule collection One Planet per uomo e donna, progettata per celebrare la Giornata della Terra e basata sull'ambizioso percorso di sostenibilità di Tommy Hilfiger. I capi sono caratterizzati da materiali organici e riciclati e da messaggi positivi per il pianeta, per ispirare azioni più sostenibili in questa Giornata della Terra e oltre. La capsule colleciton 'One Planet' sarà disponibile su tommy.com e attraverso selezionati partner all'ingrosso a partire dal 15 aprile 2021. "Non c'è momento migliore della Giornata della Terra per fermarsi e apprezzare l'importanza della nostra casa", ha detto Tommy Hilfiger. "Abbiamo solo un pianeta e, come brand, riconosciamo l'importanza di proteggerlo. Attraverso la nostra capsule collection 'One Planet', speriamo di ispirare i nostri fan ad andare avanti insieme in modo più sostenibile. Ora è il momento di diffondere l'amore e la consapevolezza riguardo il clima in tutto ciò che facciamo".

genni giornata della terra

Genny

Il marchio di abbigliamento femminile dedica all’Earth Day una capsule di accessori in pelle vegana, pensata dalla direttrice creativa Sara Cavazza Facchini. La pochette logata Genny, dalla forma a busta, è il risultato di un processo di economia circolare: realizzata attraverso il riciclo di scarti di mela, nasce dalla ricerca di un’alternativa, a basso impatto ambientale, al pellame animale. La capsule in pelle vegana è disponibile per l’acquisto a partire da giovedì 22 aprile in esclusiva su genny.com.

 salvatore ferragamo giornata mondiale della terra borsa orologio

Salvatore Ferragamo

La firma fiorentina presenta “F-80 Skeleton Sustainable”, riedizione in chiave sostenibile di uno dei suoi orologi  di maggior successo, che sarà in vendita da aprile nelle boutique Salvatore Ferragamo, presso i rivenditori autorizzati e online. Disponibile nelle versioni verde e blu, ciascuna realizzata in serie limitata di 200 esemplari, il nuovo F- 80 Skeleton Sustainable racchiude nell'elegante cassa nera satinata un movimento automatico visibile attraverso la trasparenza del fondello e del quadrante scheletrato, sul quale risalta il simbolo doppio Gancini.

Il cinturino è realizzato con materiali a ridotto impatto ambientale: un sottile strato di sughero certificato FSC ne riveste la parte interna, mentre quella esterna è in tessuto composto da fibra di PET riciclato post-consumer con copri-fori realizzato in pelle conciata al vegetale. Inoltre la confezione è in cartone certificato FSC, mentre il guscio protettivo in legno e metallo è rivestito internamente da canapa ed esternamente in tessuto composto da fibra di PET riciclato post-consumer. Il cuscino porta orologio è composto da materiale bioplastico ricavato al 100% dalla canna da zucchero.

pomellato anello nuovola giornata mondiale della terra 2021

DoDo

Per la giornata mondiale della terra, il marchio di gioielli DoDo lancia “Blue Forest”: in collaborazione con l’Impresa Sociale Tēnaka (fondata dalla giovanissima Anne-Sophie Roux), ripiantando 3.000 alberi di mangrovie su 2 ettari di costa malese nello stato di Sabah, e insieme a 20 biologi e operatori del luogo coinvolge abitanti e studenti locali perché ne valorizzino l’importanza e la preservazione. Il progetto s’inserisce nel solco della collaborazione dello scorso anno con Tēnaka, per il ripristino di 1.000 mq di barriera corallina malese a Tyoman.

 

Oblique Creations

Il marchio bolognese di abbigliamento Oblique Creations aderisce al protocollo di gestione chimica “4sustainability” per eliminare le sostanze tossiche e nocive nella produzione di materiali tessili. Il brand fondato 15 anni fa si definisce in una nota “green e consapevole in ogni suo aspetto”, visto che utilizza materiali riciclati anche nei dettagli: dalle grucce ai ganci che utilizzano la plastica, dalle buste e dai copriabiti che scelgono il polietilene rigenerato, ai bottoni in galalite biodegradabile. Il tutto nel pieno rispetto dei limiti REACH che limitano il contenuto di sostanze pericolose e di metalli pesanti negli articoli.

 

STELLA McCARTNEY

All'appello non poteva di certo mancare Stella McCartney che in occasione della Giornata della Terra 2021 propone gli #StellaTalks, una serie di incontri, che vede protagonisti i leader di pensiero della sua community globale di “changemaker”. 

Il primo imperdibile appuntamento #StellaTalks x Earthrise: Defending the Amazon nel flagship store a Londra, con la regista ambientale Alice Aedy, nel suo ruolo di co-fondatrice di Earthrise Studio, una piattaforma di forte impatto che ha fondato con Jack e Finn Harries che mira a comunicare la crisi climatica. Aedy discuterà la questione impellente della deforestazione in Amazzonia e altre questioni ambientali con altri attivisti tra cui Nina Gualinga, Nathalie Kelley e Leila Salazar-Lopez di Amazon Watch. Gli altri #StellaTalks saranno ospitati in altre parti del mondo. Inoltre per l'Earth Day, Stella McCartney ha inoltre collaborato con Greenpeace per una capsule collection estrapolata dalla collezione Summer 2021, sostenendo e sensibilizzando la campagna della NGO ambientale globale Greenpeace per fermare la deforestazione in Amazzonia alimentata dall'agricoltura industriale e dalla lavorazione della carne.

 

Green is the new black. 

Il sistema moda si sta impegnando sempre più e prova a cambiare le sue abitudini. Sui materiali si sta compiendo una rivoluzione: biodegradabili, intelligenti e ultra performanti. Dall’utilizzo del mais alla plastica riciclata, agli inserti in fibra ottica, fino ai sensori e al grafene. E poi tessuti antibatterici, auto-pulenti, profumati, rilassanti, che rilevano parametri di salute, termoregolatori, che cambiano colore, functional fashion. Manca solo un focus orientato sul giusto smaltimento dei rifiuti speciali, degli scarti di produzione che il mondo moda produce.

Rifiuti: tecnologia e sostenibilità la doppia sfida di CER MANAGER

 

Copyright © 2006 - 2021 MilanoFree.it, testata registrata Trib. Milano n. 367 del 19/11/2014  IT11086080964