• Home
  • MODA
  • Parigi 2020: il meglio della settimana della moda più elegante dell’anno

Parigi 2020: il meglio della settimana della moda più elegante dell’anno

  • Daniela Carusone

paris haute couture

Il MEGLIO della parigi haute couture 2020

Parigi dal 9 al 13 luglio ha ospitato come sempre la settimana della moda più elegante dell’anno, dove i marchi del calendario ufficiale hanno presentato le collezioni haute couture; ma questa volta in versione digitale.

Le sfilate digitali

Sicuramente vi starete chiedendo Ma com'è una sfilata digitale? In molti hanno pensato a veri e propri microfilm, che ricostruivano l’ambientazione della collezione e cercavano di rendere giustizia alle creazioni d’alta moda, un segmento dell’industria accessibile a pochi, estremamente facoltosi, clienti, e che rappresenta il punto di arrivo dell’artigianato d’eccellenza nel campo della moda.

Il film di Matteo Garrone per Dior

La direttrice creativa Maria Grazia Chiuri, prima donna alla guida del brand francese, ha chiesto al regista Matteo Garrone di girare un corto per la nuova collezione haute couture, ispirato alla mitologia greca e al ruolo delle muse nella pittura. 15 minuti di magia pura, che ricordano Il racconto dei racconti, il film di Garrone del 2015 ispirato a Lo cunto de li cunti di Giambattista Basile.

Viktor&Rolf e la sua ironica couture

Il duo Viktor&Rolf ha scelto invece di presentare la collezione utilizzando il modo che andava negli anni Cinquanta: modelle che passeggiano in un elegante appartamento parigino, rigorosamente da sole, senza pubblico, con una voce fuori campo che racconta, con molta ironia, ognuno degli abiti. Ed ironicamente c’è la presenza di una persona in versione couture che assicura il distanziamento sociale.

l'opulenza di Chanel

Raffinatezza e opulenza sono infatti le parole d'ordine della nuova collezione di Virginie Viari che con le sue creazioni ricche e sfarzose ha voluto rendere omaggio a Karl Lagerfeld. La collezione si lascia infatti ispirare da quelle donne dallo stile eccentrico e sofisticato che Karl avrebbe di sicuro apprezzato.

"stavo pesando a una principessa punk che esce da Le Palace con un abito in taffetà, capelli grandi, piume e molti gioielli" ha dichiarato il direttore creativo della Maison.

chanel

Il romantico tulle di Giambattista Valli

Sono un trionfo di tulle gli abiti di Giambattista Valli. Protagonista della nuova collezione couture è Joan Small, super-modella portoricana, che indossa una mascherina in tulle non pratica, ma da sogno.

Le illustrazioni di Schiaparelli

Daniel Roseberry direttore creativo di Schiaparelli. Ha scelto la più classica delle presentazioni di moda. Nel video condiviso sul profilo Instagram del brand lo si vede disegnare alcuni modelli che si rifanno agli abiti che hanno fatto la storia del marchio creato dall'eccentrica stilista italiana, che insieme a Coco Chanel fu una delle figure di riferimento della moda a cavallo tra le due guerre mondiali.

video collection schiaparelli

Potrebbe interessarti anche:

Wimbledon: il tennis influenza la moda

Giorgio Armani: il Re della Moda compie 86 anni

Copyright © 2006 - 2020 MilanoFree.it, testata registrata Trib. Milano n. 367 del 19/11/2014  IT11086080964