Casa del Manzoni a Milano

casa manzoniLo scrittore Alessandro Manzoni abitò in Via Morone 1 a Milano dal 1814 al 1873, anno della sua morte.

La Casa del Manzoni ora è sede del Centro Nazionale di Studi Manzoniani.
Alessandro Manzoni, nacque a Milano nel 1785 da Pietro e Giulia Beccaria; della sua gloriosa carriera letteraria ricordiamo Odi, opere teatrali, l'Adelchi, il Cinque Maggio dedicato a Napoleone, il famosissimo romanzo "I Promessi Sposi".

La dimora fu venduta dai discendenti del Manzoni appena dopo la sua morte al conte Bernardo Arnaboldi Cazzaniga per 280.000 lire. Nel 1918, alla morte del conte Arnaboldi, la proprietà passò ad Attilio Villa mentre il giardino venne venduto a Benigno Crespi che dopo la seconda guerra mondiale lo vendette all'allora Banca Commerciale Italiana che successivamente acquistò anche la casa, donata al Comune di Milano anni dopo.

Le spoglie di Alessandro Manzoni riposano al Cimitero Monumentale di Milano, in Piazza San Fedele invece si può ammirare la statua costruita in suo onore.

Informazioni:

Tel +39 02 86460403
Orari: Aperto da Martedì a Venerdì 9-12, 14-16.
Entrata libera
Prenotazione obbligatoria per i gruppi e scolaresche (max. 25 persone) al numero telefonico 02 86460403.

Come arrivare:
Metropolitana gialla M2 fermata Montenapoleone, poi 300 mt a piedi

Vedi tutti i Monumenti Milano

Vedi i Musei a Milano

Leggi anche:

A. Manzoni e il dolore

Milano con le gambe aperte

Passeggiando con Renzo e Lucia sulle rive del lago di Como

Pin It