Cimitero di Guerra inglese a Milano

cimitero-guerra-inglese-milanoIl Cimitero di guerra inglese di Milano si trova all'interno del Parco di Trenno, su Via Cascina Bellaria, non lontano dallo Stadio di San Siro.

Il parco di Trenno è stato realizzato nel 1971 su un'area che in precedenza era agricola.

Sul lato ovest del Parco di Trenno si trova il piccolo Cimitero di guerra inglese, immerso nel verde è circondato da una siepe, dove regna un atmosfera di pace e quiete assoluta, in antitesi ai giorni bui in cui tante vite sono state spezzate. Attorno al cimitero grandi querce vegliano sul sacrificio dei soldati caduti per la libertà.

Le lapidi bianche di oltre 400 soldati sono disposte in file ordinate e tutte uguali nella forma e nelle dimensioni, ognuna recante nome, qualifica, età e corpo di appartenenza del giovane morto in guerra. Nessuna distinzione quindi in base al grado militare, credo religioso o etnia. Le nazionalità di appartenenza dei caduti sono: 311 britannici, 17 canadesi, 22 australiani, 39 sudafricani, 22 neozelandesi, 1 indiano, 1 est-africano,  2 italiani, 2 cecoslovacchi e 4 totalmente non identificati.

parco trenno cimitero inglese

Nel Cimitero di Guerra di Milano sono sepolti 417 caduti della Seconda Guerra Mondiale che parteciparono alla Liberazione della città, appartenenti alle nazioni del Commonwealth, 27 dei quali mai identificati. Il 3 settembre 1943 gli Alleati invasero la terraferma italiana (l'invasione coincise con un armistizio fatto con gli italiani che poi rientrarono in guerra a fianco degli Alleati) ed era il 2 maggio 1945, giorno della resa della Germania in Italia quando le forze Alleate entrarono praticamente senza combattere a Milano. Milano era infatti già stata liberata dai partigiani italiani. Le salme qui sepolte infatti provengono dagli scontri fuori dal territorio milanese. Qui sono sepolti anche due militari italiani cooperatori delle truppe alleate.

Il cimitero è sempre aperto, vi consigliamo di visitarlo in rigoroso raccoglimento e silenzio, porgendo un saluto a tanti giovani che sono caduti sacrificando la propria vita. Un luogo della memoria di una pagina triste della storia umana. 

Sullo fondo rispetto all’ingresso vi è una piccola cappella dove è conservato il libro con le firme dei visitatori e un documento con le informazioni salienti del cimitero.

Potrebbe interessarti anche:

Cimitero Monumentale di Milano: museo a cielo aperto

Cimitero Maggiore di Milano

Copyright © 2006 - 2021 MilanoFree.it, testata registrata Trib. Milano n. 367 del 19/11/2014  IT11086080964