• Home
  • Musei
  • Il MA*GA si fa virtuale: ecco le iniziative online del museo di Gallarate

Il MA*GA si fa virtuale: ecco le iniziative online del museo di Gallarate

Laboratori per famiglie da realizzare a casa, e-books, progetti artistici e tanto altro: in questo momento di chiusura anche il MA*GA di Gallarate si reinventa con progetti digitali.

ma ga maga virtuale tutte le iniziative online del museo di gallarateArtbox – Arte e Cultura digitale

Partiamo da ArtBox, un contenitore digitale di arte e cultura che ogni settimana mette a disposizione sul sito e sui social contenuti inediti per continue riflessioni.

Tra questi anche Lab Inside: intrecci, un laboratorio dedicato ai piccini da fare in famiglia pensato e realizzato dal dipartimento educativo del museo. Intrecci di nastri colorati, per dar vita a nuove forme, rappresentazione della forza dei nostri pensieri, delle nostre creazioni; ogni intreccio rappresenta tante emozioni condivise.

I Don't Dance Alone

Proseguiamo il nostro percorso con la performance online di Jacopo Miliani intitolata I don’t dance alone. Un invito a compiere una danza, gesto che, se viene condiviso, permette di estende il proprio senso all’interno di un rituale collettivo, una performance visibile sui social quali Facebook, Instagram e YouTube che intende comunicare nuove modalità creative di partecipazione e di visione. In quest’ottica sia la danza che la performance si trasformano in una nuova forza che diffonde messaggi e nuovi significati di speranza.

L’invito che ci viene rivolto e quello di attivarsi per creare un video di danza/performance da condividere al fine di avere un ruolo attivo sia nella visione che nella partecipazione. Ed è proprio in questo modo che si riducono le distanze con l’avvicinamento dato dalla comunicazione in un rapporto costante tra la comunità e il singolo.

Per guardare il video vi basterà scegliere una canzone e guardare il video con la canzone di sottofondo. Il tutto sarebbe da condividere con i vostri commenti.

Se volete partecipare invece con il vostro video, basta crearlo di se o di una persona nell’atto del ballare in casa. Non è necessario preoccuparsi del suono, verrà tolto direttamente da coloro che si occupano dell’iniziativa, e inviarlo a artbox@museomaga.it
Se il vostro video sarà scelto verrete contattati e sarà condiviso sui social del Museo MA*GA con gli hashtag #idontdancealone #museomaga #performance #audience #dancing #bodies

#idontdancealone è un progetto MA*GA ArtBox*

Per tutte le altre attività e il calendario completo delle iniziative vi invitiamo a seguire il museo sui social e consultare il calendario sul sito ufficiale.

Leggi anche:

La mostra virtuale dedicata a Rei Kawakubo di Comme des Garçons

Fondazione Arnaldo Pomodoro e Studio Marconi ‘65 per l'Istituto di Ricerche Farmacologiche Mario Negri

Il cielo dal balcone e Astri in comune. Da Roma scopriamo i segreti dell’astronomia

Copyright © 2006 - 2020 MilanoFree.it, testata registrata Trib. Milano n. 367 del 19/11/2014  IT11086080964