MUBA: Museo dei Bambini di Milano

muba-rotonda besanaIl Comune di Milano e Fondazione MUBA hanno presentato il 23 gennaio 2014 il “Museo dei Bambini”, il primo centro permanente in Italia dedicato esclusivamente a progetti culturali e artistici per l’infanzia.

Lo avevamo accennato nell’articolo dedicato alla mostra Equilibrio, ed ora succede davvero: il MUBA che finora è stato un museo itinerante, avrà finalmente una sede fissa: la Rotonda di Via Besana.
Il Museo, che si trova in un parco pubblico protetto e sicuro ma di libero accesso, offrirà anche i servizi di bookshop e caffetteria con un dehor nel parco a partire dalla prossima primavera.

Nato nel  1995, con l’obiettivo di realizzare il Museo dei Bambini di Milano, MUBA non ha mai avuto fino ad oggi una sede fissa, ma ha realizzato progetti didattici in oltre 50 città in Italia ed in Europa, realizzando, dal 1997, 13 grandi mostre interattive e moltissimi laboratori sviluppati secondo criteri pedagogici volti a favorire il pensiero creativo dei bambini, un pensiero libero da stereotipi che li prepari ad una società in cui sono richiesti sempre maggiori atteggiamenti responsabili e attitudini creative.

Nel 2007 MUBA è diventato Fondazione senza scopo di lucro, e nel 2013 si è aggiudicato la concessione per 8 anni - prorogabili - della Rotonda di via Besana, uno degli edifici architettonici più rappresentativi del XVIII secolo a Milano, diventando quindi un centro permanente – il primo in Italia - di progetti culturali e artistici dedicati ai bambini, un luogo in cui si riuniranno le eccellenze nazionali e internazionali delle arti, della didattica, della cultura e della scienza per promuovere arte e cultura già dall’infanzia, con proposte di alto livello e facile accessibilità, dedicate a bambini e ragazzi.

La programmazione culturale è molto ricca e prevede ogni anno tre grandi mostre, oltre a diversi progetti in sinergia con gli eventi più importanti della città (tra cui Salone del Mobile e Bookcity), e inoltre ci saranno campus estivi, natalizi, pasquali. Con i suoi 1200 mq di superficie, pensati per accogliere scuole e famiglie, la Rotonda sarà uno spazio aperto, che potrà essere utilizzato per organizzare eventi e iniziative diverse, feste di compleanno con laboratori o percorsi-mostre.

muba mappa

In occasione della nuova apertura saranno inaugurate due mostre:

- SCATOLE,  una mostra gioco per i bambini dai 3 agli 11 anni che sarà aperta al pubblico fino al 31 marzo 2014.

L’ESSENZA E L’ECCESSO, mostra gratuita, che arriva alla Rotonda dopo le tappe del 2013 a Milano alla Cascina Cuccagna: centro polifunzionale e a Palermo ai Cantieri della Zisa.

 

 
Pin It

Questo sito utilizza cookie proprietari e di terze parti per migliorare i propri servizi. Continuando accetti tale utilizzo.