Museo del Cavallo Giocattolo

cavallo abbondioIl cavallo giocattolo: simbolo per eccellenza dell’infanzia in tutte le epoche, presente nell’immaginario di ogni bambino, a lui è dedicato il Museo aperto nel 2000 a Grandate, ad una quarantina di chilometri da Milano.

Il Museo, che ha sede in una ex-scuderia in cui è stato allevato Tornese, cavallo da corsa molto noto negli anni Cinquanta, oggi espone al pubblico una collezione di più di 600 cavalli giocattolo fabbricati dal 1700 ai giorni nostri. Dai primissimi pezzi acquistati da Pietro Catelli, fondatore del Museo, oggi la collezione è più che raddoppiata grazie anche alle donazioni di amici, conoscenti e dei tanti visitatori che decidono di lasciare in buona compagnia il loro cavallo giocattolo… Ognuno di loro porta il nome che ricorda la persona che lo ha cavalcato ed ognuno racconta una storia, che poi è la storia di questo gioco che accompagna la crescita e il divertimento del bambino fin da tempi antichi.

Eleganti cavalli con calesse, classici dondoli a mezzaluna, cavalli giocattolo con le rotelle, giocattoli fatti dal nonno con pochi legni incrociati, cavalli d’artista, sedie a dondolo a forma equina e ancora cavalli a pressione in latta o cavalli in stoffa firmati Furga…esposti tutti insieme ci raccontano di un passato da non dimenticare. Dal 2004 inoltre la raccolta del Museo si è arricchita con la collezione Lehmann, 41 pezzi di latta serigrafata prodotti in Germania da fine Ottocento.

Appassionati di ogni età potranno ammirare opere di grande interesse, rare e di valore ma anche di grande semplicità. Un Museo per grandi e piccoli. Un mondo magico dove gli adulti tornano bambini e dove i più piccoli sognano ad occhi aperti. Lungo tutto il percorso, accompagnano il visitatore in questo viaggio, le musiche dei carillon di Goffredo Colombani e i quadri dell’artista milanese Wanda Broggi.

Il museo propone anche laboratori creativi per bambini e famiglie il sabato pomeriggio dalle 15 alle 17.
Nel laboratorio “Vesti il tuo cavallo di colori e fantasia” i bambini possono rivestire il loro cavallino in polistirolo con stoffa, bottoni, passamaneria ed etichette per poi portarlo a casa.
Nei periodi particolari dell’anno il Museo propone laboratori pensati appositamente per far vivere l’atmosfera delle festività in modo giocoso e creativo.

Il Museo dispone inoltre di uno spazio dedicato alle mostre temporanee, in cui vengono esposti artisti attenti al tema del bambino, del giocattolo o del cavallo. Il Museo ospita artisti che con la loro arte, rielaborano il mondo dell’infanzia e del gioco.

 

MUSEO DEL CAVALLO GIOCATTOLO
Via Tornese 10 – Grandate (CO)
Tel. +39 031 382 038
ORARI: Tutti i giorni dalle 10.30 alle 12.30 e dalle 15.00 alle 18.30.
Chiusura domenica e lunedì mattina.

INGRESSO GRATUITO

Pin It

Questo sito utilizza cookie proprietari e di terze parti per migliorare i propri servizi. Continuando accetti tale utilizzo.