• Home
  • Home
  • Musei
  • Nasce Radio GAMeC, la nuova piattaforma live streaming della Galleria d’Arte Moderna e Contemporanea di Bergamo

Nasce Radio GAMeC, la nuova piattaforma live streaming della Galleria d’Arte Moderna e Contemporanea di Bergamo

Nasce Radio GAMeC - Galleria d’Arte Moderna e Contemporanea di Bergamo. Si tratta di nuova piattaforma per il live streaming disponibile sui canali social del museo e a breve anche on air.

radio gamec piattaforma live streaming galleria arte moderna contemporanea bergamoIl progetto nasce in questi giorni difficili ma è pensato con attività che avranno seguito anche durante le stagioni a venire.

Sarà quindi un momento, un luogo virtuale in cui saranno protagoniste tante testimonianze di una delle città che purtroppo ad oggi risulta essere colpita drammaticamente dall’emergenza attuale. In parallelo verranno trattate, per spostare un minimo il punto di vista, tante storie appartenenti a diversi angoli del mondo.

Radio GaMec: continuiamo a respirare cultura

Radio GaMec, ha proprio l’intento di continuare a farci respirare cultura, far muovere il nostro pensiero a partire dai racconti più attuali e iniziare con positività a immaginare un futuro migliore, da costruire insieme.

Come ha dichiarato Lorenzo Giusti, Direttore della GAMeC, in questo periodo, data la chiusura, ci si è interrogati su cosa può e deve fare un museo in un momento così difficile. Pensate che la GAMeC ha già lanciato nei giorni scorsi una campagna di raccolta fondi per sostenere l’Ospedale Papa Giovanni XXIII e offrire supporto a infermieri, medici e volontari che in questi giorni stanno facendo tanto per noi.

Ma un museo ha anche l’importante ruolo di stringersi alla comunità e sostenerla, lavorando per la sua rinascita.

Così ogni giorno dalle 11:30 potrete seguire le dirette Instagram del museo, che verranno trasmesse anche in differita su altri canali. Un appuntamento della durata di mezz’ora con approfondimenti interessanti di arte, cronaca, letteratura e società. Voci lontane ma al tempo stesso vicine per non smettere di pensare e creare.

Si alterneranno diversi ospiti, ossia nello specifico della prima settimana saranno protagonisti Alessandro Sciarroni, coreografo e danzatore nonchè Leone d’Oro alla carriera della Biennale danza di Venezia 2019; Michela Moioli, medaglia d’oro olimpica di Snowboard cross; Leonardo Caffo, saggista e filosofo; Francesco Micheli, attuale direttore del Teatro Donizetti; Paolo Fresu, musicista; Michela Murgia, drammaturga e scrittrice; Formafantasma, designer.

A condurre la diretta in studio, a partire da domenica 22 marzo, ci sarà Leonardo Merlini, critico letterario e culturale, caposervizio milanese dell’agenzia di stampa nazionale Askanews. La puntata sarà in compagnia di Lorenzo Giusti, Direttore della GAMeC, e Giorgio Gori, Sindaco di Bergamo.

Inoltre con il palinsesto Radio GAMeC, si accompagnerà la campagna di raccolta fondi a favore dell'Ospedale Papa Giovanni XXIII. A questa campagna ha risposto anche l'artista rumeno Dan Perjovschi (Sibiu, 1961). L’artista ha realizzato ex novo diversi di disegni che esprimono l'amore per Bergamo e rappresentano il ringraziamento ai medici e agli operatori sanitari, oggi più che mai moderni eroi che lottano ogni giorno per la vita delle persone.
L'invito che la GAMeC rivolge a tutti noi è contribuire con una donazione al lavoro dell'Ospedale della città, impegnato a fronteggiare l'emergenza Coronavirus.

#PLEASEDONATE
ASST Papa Giovanni XXIII
IBAN:  IT52Z0569611100000012000X95
Swift Code: PosoIT22
Causale: Donazione Covid-19

Leggi anche:

Intervista a Germano Lanzoni, grande attore comico milanese: battute e verità

Coronavirus: restiamo a casa ma continuiamo a imparare

UNESCO: fruibilità gratuita per la biblioteca digitale mondiale

Copyright © 2006 - 2020 MilanoFree.it, testata registrata Trib. Milano n. 367 del 19/11/2014  IT11086080964