• Home
  • La Grande Milano
  • Storia
  • Identità parallele, Milano prima e dopo

Identità parallele, Milano prima e dopo

milano prima e dopoLa città vista dall'obiettivo di Irene Basci' che testimonia il passaggio del tempo e le trasformazioni urbane. 

Nasce “Identità Parallele", un libro e un dvd che raccontano per immagini le evoluzioni di Milano. L'opera è della giovane fotografa Irene Bascì.

“Identità parallele è la giusta denominazione per immagini e scorci che costituiscono un racconto, un dialogo incessante tra passato e presente; racconti in bianco e nero capaci di disegnare il tempo della città e del suo ricordo" così l’Assessore al Turismo, Marketing Territoriale, Identità Massimiliano Orsatti commenta la pubblicazione.
“Uno sguardo profondo che Irene Bascì dispiega tra i luoghi, sfondo della nostra storia e del nostro vivere quotidiano, in  equilibrio perfetto tra l’intimo soggettivo e l’esperienza urbana. Scatti capaci di esaltare il contrasto tra ciò che eravamo e quello che vorremmo essere, tra la Milano che era e la città che vorremmo che fosse. A noi spettatori di questi muti sguardi non resta che stupirci per le emozioni generate da un passato, a volte perduto, e un presente ancora da decifrare."

Un libro e un cd che grazie all’immediatezza del linguaggio fotografico indaga l’identità spesso dimenticata di tanti luoghi della città. 

76 scatti che  attraverso la precisa ricostruzione delle ambientazioni e le personali scelte stilistiche dell’autrice  mettono a confronto la anime della Milano di oggi con quella dell’800. Un confronto che genera non solo un itinerario storico-iconografico, che parte dal  Castello Sforzesco per terminare in P.za San Babila, quanto piuttosto un continuo dialogo tra il nostro presente  e il nostro passato che indaga le connessioni tra la storia e il volto di una città in costante evoluzione. 

 


 

Copyright © 2006 - 2020 MilanoFree.it, testata registrata Trib. Milano n. 367 del 19/11/2014  IT11086080964