• Home
  • La Grande Milano
  • Storia
  • Personaggi storici di Milano

Personaggi storici di Milano

Milano vanta una lunga lista di personalità che si sono rese famose nella storia perché fautori della cultura, della politica o dell'intelletto.

Tra questi, in rigoroso ordine alfabetico ricordiamo:

La Famiglia Visconti

visconti milanoI Visconti comandarono Milano dal 13° secolo fino al 1447. Nel 12° secolo i membri della famiglia ricevettero il titolo di Visconte, da cui deriva il nome. Ottone Visconti, 1207–95, fu arcivescovo di Milano e dopo la sconfitta dell'opposizione della famiglia Della Torre fu riconosciuto come signore della città nel 1277.

Giovanni Visconti, 1290–1354, acquisí il governo di Milano nel 1349; alla sua morte i possedimenti milanesi furono divisi tra i 3 nipoti, Matteo II, Galeazzo II, e Bernabo. Dopo aver comandato per anni e scambiato potere da membro della famiglia ad un altro membro, Bianca Maria, la figlia di Filippo Maria Visconti, sposó Francesco I Sforza.

Ascanio Maria Sforza (1455 - 1505)

ascanio-maria-sforzaMembro della Famiglia Sforza e figlio di Francesco Sforza, divenne Cardinale della Chiesa Cattolica Romana e anche patrono delle arti. Garantí l'elezione di Rodrigo Borgia (Papa Alessandro VI) come papa. La Famiglia Sforza è una famiglia italiana che governó il Ducato di Milano dal 1450 al 153 con forza, astuzia e potere politico. Sotto il loro dominio la città-stato prosperó e si espanse.

Leonardo da Vinci (1452 – 1519)

leonardo-da-vinciFiglio di Caterina e del notaio piero da Vinci, Leonardo fu un artista, scienziato, ingegnere, intellettuale, inventore e pittore italiano. Giunse a Milano nel 1482 dove si stabili' per 16 anni al servizio del Duca di Milano Ludovico il Moro occupandosi di pittura, scienza e architettura.
Tra le sue opere ricordiamo la Gioconda, l'Ultima Cena che è possibile visitare presso il refettorio di Santa Maria delle Grazie, la Dama con Ermellino, l'Uomo di Vitruvio e numerosi progetti e studi di anatomia.
Una statua a lui dedicata si trova al centro di Piazza della Scala mentre una sezione in suo onore è aperta presso il Museo della Scienza e della Tecnica mentre la Biblioteca Ambrosiana custodisce i suoi codici.
Leonardo muore il 2 Marzo 1516 in Francia, a Cloux.

pietro-verriPietro Verri (1728 – 1797)

Nasce a Milano nel 1728 da una famiglia nobile.
Insieme al fratello Alessandro, Paolo Frisi, Cesare Beccaria e altri fonda "L' Accademia dei Pugni", per la quale dirige dal 1764 al 1766 il periodico “Il Caffè”, una pubblicazione illuministica tra le più innovative a Milano.

 

Cesare Beccaria (1738 – 1794)

cesare-beccariaCesare Beccaria fu letterario e filosofo, giudice ed econominsta ma sopratutto il maggior esponente dell'Illuminismo Italiano. Nell'omonima piazza è possibile ammirare una statua in suo onore. Nasce a Milano in una  famiglia nobile che lo porta a laurearsi in Legge.
A Milano frequenta l'"Accademia dei Pugni", ambiente culturalmente ricco e mondano, e collabora anche per il famoso giornale "Il Caffè". Con l'aiuto di Pietro Verri, uno dei fondatori dell'Accademia, nel 1764 riesce a scrivere e pubblicare in meno di un anno la sua opera più famosa "Dei Delitti E Delle Pene", capolavoro  che ebbe un grande successo in tutta l'Europa.
Beccaria morí a Milano nel 1794.

Carlo Porta (1775 – 1821)

carlo-portaCarlo Porta fu un poeta milanese vissuto nella seconda metà del settecento,  uno dei massimi esponenti della poesia dialettale.
Nei suoi poemi satirici, scritti in dialetto milanese, forní un quadro della società di quel tempo. Vi è un memoriale in Piazza Santo Stefano, il luogo della sua opera più famosa "Ninetta del Verzee".

Alessandro Manzoni (1785 – 1873)

Nacque a Milano il 7 marzo del 1785 da Giulia Beccaria e dal Conte Pietroalessandro-manzoni Manzoni. E' stato uno scrittore e poeta  italiano di cui tutto il mondo conosce le gesta. Tra i suoi romanzi "I Promessi Sposi" sono l'opera più conosciuta.
E' sepolto nel Cimitero Monumentale di Milano.
Vedi anche la Casa del Manzoni

Vedi anche la Breve storia di Milano

Seguici su Facebook

Questo sito utilizza cookie proprietari e di terze parti per migliorare i propri servizi. Continuando accetti tale utilizzo.