• Home
  • Home
  • Teatro
  • Il Teatro Menotti riapre i battenti con una serata speciale

Il Teatro Menotti riapre i battenti con una serata speciale

far finta di csFinalmente dopo mesi di chiusura i teatri riaprono. Certo, non sarà com'era prima. Almeno per il momento. L'emergenza coronavirus non è del tutto conclusa e i protocolli sanitari che dovranno essere adottati saranno ancora abbastanza rigidi da rendere l'esperienza delle fruizione di uno spettacolo teatrale, quantomeno insolita.

Ma si riparte. Questo è l'importante. 

Il Teatro Menotti in particolare si prepara a organizzare una serata speciale. Lo spettacolo in scena sarà Far Finta di essere sani, scritto da Sandro Luporini e Giorgio Gaber, che verrà rappresentato da Andrea Mirò, Enrico Ballardini e il gruppo Musica da ripostiglio con adattamento e regia di Emilio Russo. Ma il 15 giugno sarà una data da ricordare. La rinascita dopo il buio. 

La prima dello spettacolo avrà luogo infatti pochi minuti dopo la mezzanotte, esattamente nel momento in cui le misure restrittive alle rappresentazioni teatrali finiranno.  Purtroppo saranno pochi gli spettatori ad avere la possibilità di assistere alla prima rappresentazione, ma l'impatto simbolico sarà in ogni caso notevole.

In particolare saranno tre le repliche dello spettacolo. Oltre allo show di mezzanotte tra il 14 e il 15 giugno, il pubblico potrà infatti assistere a Far finta di essere sani sempre il 15 però alle 20.30 e martedì 16 nello stesso orario.

È significativo che si riparta con un lavoro firmato da Gaber che ha per tema il disagio dell'uomo contemporaneo intrappolato tra lo slancio verso luminosi ideali e la dura realtà dei bisogni materiali. D'altra parte Gaber stesso in una sua celebre canzone ci ricorda che "La libertà non è star sopra un albero... la libertà è partecipazione". È il frutto della condivisione. Nessuno è davvero libero nella solitudine e l'isolamento forzato dagli altri esseri umani in questi mesi duri ce lo ha fatto sentire.

Che bello allora poter tornare a teatro! Con tutte le misure necessarie da rispettare per carità, ma con l'entusiasmo nel ritrovare qualcosa la cui nostalgia francamente cominciava a bruciare dentro. 

Perché non importa in quanti ci saranno e in che modo. Importa esserci, importa ripartire. Il teatro è innanzitutto e irriducibilmente presenza!

Teatro Menotti

Via Ciro Menotti, 11, Milano

Doppia replica lunedì 15 giugno ore 0.00 e ore 20.30 e martedì 16 giugno ore 20.30

Info e prenotazioni: tel. 3391186882

Copyright © 2006 - 2020 MilanoFree.it, testata registrata Trib. Milano n. 367 del 19/11/2014  IT11086080964