Bikemi: biciclette elettriche a Milano

bici elettriche milano bikemiIl BikeMi si amplia e alle 3.600 tradizionali biciclette si affiancano 1.000 moderne bici elettriche rosse a pedalata assistita con un costo a consumo: si parte da 25 centesimi per mezz’ora di utilizzo.

Per festeggiare questo nuovo traguardo è stata organizzata una grande biciclettata collettiva, dalla stazione Centrale a piazza Duomo sabato 9 maggio, alle 10.30. A partire dal weekend, infatti, per le strade della città, oltre alle 3600 bici gialle, milanesi e turisti potranno trovare le 1.000 bici rosse a pedalata assistita, per il primo servizio integrato di bike sharing al mondo.

Stanno anche aprendo numerose nuove stazioni di Bikemi che ospiteranno sia le bici tradizionali, sia quelle elettriche, per un totale di 38 nuovi stalli in una settimana. Dopo l'apertura delle 7 stazioni all’ingresso di Cascina Merlata di Expo, tra oggi e domani saranno attivate quelle di Loreto, Domodossola, Caneva-Tolentino, Govone-Borghese, MacMahon–Artieri e MacMahon–Caracciolo. Entro domenica 10, inoltre, apriranno le stazioni di Castelli–Ailanti, Villapizzone FFSS-Lambruschini, Chiesa-E. Filiberto, Carlo Magno-Alcuino, VI Febbraio, Amendola M1,  De Angeli-R. Sanzio, Romolo M2, Toscana-Leoni, Spadolini-Centro Leoni, Maciachini-Marche, Nigra-Castellini, Piazzi-Bernina, Valtellina-Aprica, Bausan-Brofferio, Livigno-Monte San Genesio, Dergano, Vigliani-Scarampo, Zavattari-Tempesta, Teodorico-Gattamelata, Stuparich-Albani, Stelvio-Farini, Bovisa-Alfieri, Lancetti Passante-Maloja, Imbonati-Dergano M3.

Alla biciclettata di sabato, con ritrovo alle 10.30 da Piazza Duca d’Aosta, parteciperanno cittadini e membri del Cyclopride, che percorreranno alcune vie del centro per arrivare intorno alle ore 12 in piazza Duomo, dove sono previsti i saluti istituzionali. I primi 100 milanesi che avranno risposto all'evento di Facebook realizzato ad hoc dal Comune di Milano, potranno provare le nuove bici elettriche di Bikemi, gli altri potranno partecipare con la propria. Sarà presente anche l’assessore alla Mobilità e Ambiente Pierfrancesco Maran.

Pin It