Milano, Area C: no ticket in agosto

Milano, Area C: no ticket in agostoAnche il pagamento del ticket dell'Area C va in vacanza nelle settimane centrali del mese di agosto 2014: infatti da sabato 9 a domenica 24 non si dovrà pagare il tagliando per accedere alla zona centrale di Milano. 

Area C

L'Area C Milano è stata introdotta per disincentivare l'uso dei mezzi privati, quindi ridurre inquinamento e traffico, migliorare la ciclabilità  e l'efficienza del trasporto pubblico e per sostenere il trasporto pubblico stesso utilizzando il fatturato derivato dal pagamento del ticket. L'attuale sistema "Area C" è entrato in vigore nel gennaio 2012 sostituendo l'Ecopass voluto dalla giunta del precedente sindaco Letizia Moratti.

Motivo per la sospensione del ticket

Ogni anno nel mese di agosto il traffico in città diminuisce notevolmente, riducendosi sino al 40%, e per questo motivo il Comune di Milano ha optato per l'interruzione estiva del pagamento del ticket. 

Durante l'anno l'Area C è attiva dal lunedì al venerdì (nei giorni feriali) e consiste nel regolarizzare l'accesso alla Ztl Cerchia dei Bastioni comprando un titolo di ingresso del valore di 5 euro. Libero, invece, è l'accesso per i veicoli elettrici e le due ruote, mentre è vietato - nella suddetta zona e nei suddetti giorni e orari - ai veicoli che superano i 7,5 metri di lunghezza. 

Una novità in futuro: la "Zona 30"

Restando in ambito viabilità, a breve una novità per la città di Milano: verrà istituita la "Zona 30", ossia nella "Cerchia dei Navigli" (dal Quadrilatero della Moda a Corso Venezia, da Sant'Ambrogio a Brera) verrà adottato il nuovo limite di velocità di 30 chilometri/orari per aumentare la sicurezza stradale e salvaguardare ciclisti e pedoni. Già in uso in Austria, Francia, Svizzera, Germania, Belgio, la "Zona 30" è presente in Italia da quasi 20 anni. 

Leggi anche:

Metro Milano

Mappa metropolitana Milano

Copyright © 2006 - 2021 MilanoFree.it, testata registrata Trib. Milano n. 367 del 19/11/2014  IT11086080964