• Home
  • TRASPORTI
  • Sciopero personale FerrovieNord venerdi 25 gennaio 2019 

Sciopero personale FerrovieNord venerdi 25 gennaio 2019 

ferrovie nord milanoE‘ prevista una agitazione sindacale per la giornata di venerdì  25 gennaio 2019  dalle ore 12:00 alle ore 16:00. Lo sciopero  riguarda il personale di FerroviereNord che opera sulla Rete “Le Ferrovie Nord”.

Le linee regionali interessate sono quelle da Milano Cadorna per Como Lago, Varese Nord-Laveno Nord, Novara Nord, Asso, Brescia-Edolo.

Coinvolto anche il Malpensa Express

Sono toccate anche alcune linee suburbane S1, S2, S3, S4, S9, S13 e S40.

Per seguire la circolazione in tempo reale vi consigliamo i seguenti link:

-              http://www.trenord.it/it/circolazione-e-linee/direttrici.aspx;

-              http://mobile.my-link.it/mylink/mobile (per fare una ricerca puntuale sul singolo treno e singola stazione);

-              http://scioperi.mit.gov.it/mit2/public/scioperi (per aver un quadro degli scioperi a livello nazionale)

Di seguito i riferimenti del Sito Trenord

http://www.trenord.it/it/media-news/avvisi/sciopero-25-gennaio.aspx

Sciopero del Trasporto Pubblico Locale [venerdì 25 gennaio]

L'organizzazione sindacale USB Lavoro Privato ha proclamato uno sciopero di 4 ore che coinvolge il personale di FERROVIENORD SPA.

Dalle ore 12:00 alle ore 16:00 di venerdì 25 gennaio 2019, sono possibili ritardi, variazioni e/o cancellazioni al servizio Trenord sulle linee ferroviarie gestite da Ferrovienord Spa:

-Laveno/Varese/Como/Novara-Saronno-Milano;

- Asso/Mariano/Camnago-Seveso-Milano;

- Brescia-Iseo-Edolo.

Coinvolto anche il servizio Malpensa Express. I collegamenti aeroportuali "Milano Cadorna - Malpensa Aeroporto" e "Busto Arsizio FS - Malpensa Aeroporto", in caso di non effettuazione dei treni, potranno essere sostituiti da autobus no-stop [senza fermate intermedie].

Possibili modifiche alla circolazione potranno verificarsi anche sulle linee Suburbane S1, S2, S3, S4, S9, S13 e S40.

Possibili ripercussioni anche alla fine dello sciopero.

Consigliamo di prestare attenzione sia agli annunci in stazione che alle informazioni sui monitor.

Non si può dire che il pendolare abbia una vita facile in questo periodo.

Dopo un inizio di settimana con il botto, ovvero  lo sciopero dell’Atm che ha costretto i viaggiatori a muoversi in anticipo questa mattina, un nuovo disagio si presenterà a fine settimana.

Lo sciopero delle personale delle Ferrovie Nord.

Il viaggiatore deve districarsi tra i disservizi ferroviari equamente distribuiti tra Trenord e Rfi, e deve prestare attenzione anche ad Atm

Davvero troppo.

Pin It

Questo sito utilizza cookie proprietari e di terze parti per migliorare i propri servizi. Continuando accetti tale utilizzo.