• Home
  • Trasporti
  • Trenord, una serie puntuale di ritardi settimanali: il diario del perfetto disagio quotidiano

Trenord, una serie puntuale di ritardi settimanali: il diario del perfetto disagio quotidiano

Dalla pagina facebook dell’associazione Mi.Mo.Al, una serie di numeri, che attestano un servizio eccellente nella settimana dal 27 settembre al 3 ottobre.

Nella lista troviamo: guasti ai convogli, ritardi imputabili a Rfi, soccorso sanitario.

barometro 1

Un cadenzamento del perfetto disagio quotidiano.

 Eccoci al nostro appuntamento settimanale con il resoconto della settimana dal 27 settembre al 3 ottobre 2021

  • Lunedì 27 settembre su 46 treni programmati 1 (2,2%) con ritardo superiore ai 5 minuti e 1 (2,2%) cancellato. Cause dei ritardi e cancellazioni imputabili a Trenord per guasti ai convogli.
  • Martedì 28 settembre su 46 treni programmati 5 (10,9.%) con ritardo superiore ai 5 minuti e 1 cancellato. Ritardi imputabili a RFI (4 treni per guasti ai passaggi a livello) e al soccorso sanitario (1 treno), cancellazioni imputabili a Trenord per guasti ai convogli.
  • Mercoledì 29 settembre su 46 treni programmati 5 (10,9%) con ritardo superiore ai 5 minuti. Cause dei ritardi imputabile a Trenord per guasti ai convogli.
  • Giovedì 30 settembre su 46 treni programmati 12 (26%) con ritardo superiore ai 5 minuti e 2 (4,3%) cancellati. Cause dei ritardi imputabili a Trenord per guasti ai convogli (6), a RFI (6) per guasti ai passaggi; cancellazioni dovute a guasti ai convogli di Trenord.
  • Venerdì 1° ottobre su 46 treni programmati 2 (4,3%) con ritardo superiore ai 5 minuti e 3 (6,5%) cancellati. Cause di ritardi e cancellazioni imputabili a Trenord per guasti ai convogli.
  • Sabato 2 ottobre su 41 treni programmati 1 (2,4%) con ritardo superiore ai 5 minuti. Cause imputabili a Trenord per guasti ai convogli.
  • Domenica 3 ottobre su 34 treni programmati 8 (23,5%) con ritardo superiore ai 5 minuti e 2 (5,9%) cancellati. Cause dei ritardi imputabili a Trenord per guasti ai convogli (4) e RFI (4) per guasti ai passaggi a livello, a Trenord per le cancellazioni per i soliti guasti ai convogli.

Il riepilogo complessivo della settimana dice che su 305 treni programmati 34 (11,1%) sono arrivati a destinazione con più di 5 minuti di ritardo e 9 (2,95%) sono stati cancellati. Le cause dei ritardi sono imputabili a Trenord (55,9%) per guasti ai convogli, a RFI (41,2%) per guasti ai passaggi a livello e al soccorso sanitario (2,9%). Le 9 cancellazioni invece sono imputabili a Trenord (100%) per guasti ai convogli.

Settimana con meno ritardi ma più cancellazioni rispetto alla settimana scorsa.

#pendolari #trenord #disservizi #treni #mimoal #milano #mortara #alessandria #rfi

Copyright © 2006 - 2021 MilanoFree.it, testata registrata Trib. Milano n. 367 del 19/11/2014  IT11086080964