In bicicletta tra i Navigli e il Ticino

bicicletta sul naviglioForse, magari fra un po’, forse tra qualche giorno o anche un po’ di più, non importa, arriverà la primavera e allora...

Il naviglio di Bereguardo e Morimondo

Seguite la strada che da Castelletto, punto nodale dei Navigli, costeggia la roggia Ticinello fino al secondo mulino e proseguite fino all’altezza della Cascina Biglia, dove prenderete la strada sterrata a destra.

Oltrepassate il Naviglio di Bereguardo, vicino a Bugo, e percorrete l’alzaia fino a Caselle, dove tornerete a fiancheggiare il Ticinello, nella parte che dalla Cascina Zamarola arriva fino alla cascina che prende il nome dal corso d’acqua.

All’incrocio che conduce a Rosate prendete a destra e arriverete a superare il Naviglio di Bereguardo. Percorrete l’alzaia fino ad arrivare alla Cascina Conca, dal caratteristico e antico ponte.

Proseguite per la strada asfaltata, superate il Fosson Morto e dopo aver lasciato il Naviglio di Bereguardo all’altezza della Fornace, arriverete a Fallavecchia. Seguite la segnaletica per Abbiategrasso e arriverete a un bivio che a destra conduce a Morimondo attraverso la Cascina Cerina di Sotto, mentre a sinistra raggiungerete il molino dell’Ospitale. Passate da Ozzero per la stessa strada che vi condurrà ad Abbiategrasso.

Dal bosco delle Ginestre alla Gabbana

Da Abbiategrasso dirigetevi verso Ozzero, oltrepassate la Cascina Cagnola fino ad arrivare alla Cascina Cerina di Sopra, dove a destra si arriva al bosco delle Ginestre, attraverso il Rile e la roggia del Lasso, per una strada percorribile in bicicletta.

Arrivate alla Cascina Casorasca, dove si trova un pioppeto, e proseguite a destra su una strada sterrata che conduce alla Cascina S. Maria del Bosco dove si trova uno dei pochi mulini ancora ben conservati, poi dirigetevi verso la Soria Vecchia da dove devierete a sinistra, verso il mulino Trinchera dove devierete a destra verso la Cascina Guzzafame.

Tenete la sinistra al passaggio a livello, poi costeggiate il Boscaccio e il bosco delle Quaranta Pertiche, poi arriverete alla Cascina Remondata dove ritroverete la strada asfaltata.

A sinistra potete raggiungere la Capanna Vecchio sulle rive del Ticino e il bosco della Colonia Elioterapica Enrichetta, mentre a destra risalirete ad Abbiategrasso, percorrendo una strada asfaltata costeggiata da canali, rogge e prese, tipiche del sistema di irrigazione delle campagne abbiatensi.

Copyright © 2006 - 2020 MilanoFree.it, testata registrata Trib. Milano n. 367 del 19/11/2014  IT11086080964