• Home

La Minitalia Leolandia

minitalia 1Tra musical, spettacoli, attrazioni meccaniche, visita ad acquario, rettilario, miniature, animali della fattori e la Mostra di Leonardo, Minitalia Leolandia è una gita ideale per le famiglie che desiderano trascorrere una giornata diversa dal solito, immersi nel verde del meraviglioso parco, a soli quattro passi dalla grande metropoli milanese e dal suo hinterland.

Il parco divertimenti Minitalia di Capriate venne inaugurato nel luglio 1971, grazie all’intuizione di Sergio Pendezzini, ricco imprenditore tessile della zona, che durante un viaggio in Olanda rimase affascinato dal Parco dei Tulipani a Madurodam e decise di realizzare qualcosa del genere in Italia.

Inizialmente il Parco Minitalia era soltanto una riproduzione della penisola italiana con alcuni modellini raffigurante i monumenti delle città italiane più famose in scala 1:50, oltre a alcuni spettacoli, ma in poco tempo divenne famoso anche oltre i confini della Lombardia.

Nel 1995 a causa di un cambio di gestione, il parco venne ribattezzato come “Fantasyworld Minitalia” e alle riproduzioni in miniatura vennero aggiunte anche una serie di attrazioni di tipo meccanico.

Il pubblico apprezzò anche questa nuova offerta e  i visitatori continuarono a aumentare anno dopo anno.

Dopo un breve periodo verso l’inizio del secondo millennio caratterizzato da un lento declino dei numeri e delle attrazioni, il 2007 ha visto l’arrivo di una nuova gestione che lo sta riportando agli antichi splendori con una serie di nuove e fantastiche attrazioni per finire con un importante restyling dell’intera struttura, che lo ha reso una meta turistica interessante e soddisfacente per le famiglie della Lombardia.

Inoltre il nome del parco è diventato Minitalia Leolandia, sia per ricordarne gli inizi quando era un parco di miniature, sia per onorare Leonardo da Vinci, che per buona parte della sua vita visse a Milano.

minitalia 2Dal settembre 2008 fino alla stagione 2010 si sono svolti importanti lavori di restauro nella zona del parco dedicata alle miniature, che hanno restituito il colore, le dimensioni e un notevole interesse intorno alle riproduzioni in scala dei monumenti e alle bellezze architettoniche del Belpaese.

La viabilità generale del parco è stata migliorata e ogni anno vengono compiuti interventi di riqualificazione e inserimento di nuove attrazioni per le diverse aree del parco, che a poco a poco stanno assumendo delle definite connotazioni tematiche, dall’area dei Pirati a quella del vecchio West, fino a arrivare a una dedicata al genio di Leonardo.

Inoltre il parco presenta  numerose attrazioni per le famiglie con bambini, da sempre uno dei target principale di Minitalia Leolandia, come lo splash battle Mediterranea, lo spinning wild mouse, il Disk’ò, Wild Avvoltoi, le Bici Da Vinci, la torre di caduta, il galeone dei pirati e l’interessante Hydrolift,  una discesa su un percorso acquatico a bordo di gommoni, circondata da una scenografia ispirata ai navigli di Leonardo.

La nuova gestione del parco ha ampliato e migliorato una mostra permanente dedicata alle invenzioni del Da Vinci, arricchendola con una serie di contenuti multimediali che illustrano il funzionamento dei modelli esposti.

E’ presente anche un’area dedicata alle fattorie e ai loro animali.

Come arrivare

Autostrada A4 (Milano – Venezia) uscita Capriate,  alla rotonda, prendete la 3° uscita,  continuate in direzione di Crespi d'Adda, alla rotonda, prendete la 2° uscita  e alla successiva rotonda, prendete la 1° uscita.

Vedi anche gli altri parchi divertimenti nelle vicinanze di Milano.

Pin It