Lago d'Orta: incantevole gita fuori porta

lago ortaIl Lago d'Ortao Cusio, che si trova ad ovest del Lago Maggiore, lascia il turista con una sensazione unica ed indimenticabile grazie ai suoi panorami mozzafiato, le sue vie strette e ciottolate e la sua vegetazione rigogliosa.
 
Balzac disse: "Un delizioso piccolo lago ai piedi del Rosa, un'isola ben situata sull'acque calmissime, civettuola e semplice, (......). Il mondo che il viaggiatore ha conosciuto si ritrova in piccolo modesto e puro: il suo animo ristorato l'invita a rimanere là, perché un poetico e melodioso fascino l'attornia, con tutte le sue armonie e risveglia inconsuete idee.... è quello, il lago, ad un tempo un chiostro e la vita..."

Cosa vedere al Lago d'Orta

Sicuramente il primo consiglio che ci viene in mente è quello di visitare Orta San Giulio, senza dubbio uno dei borghi più incantevoli d’Italia dove perdersi tra i suoi vicoli sbirciando tra le sue piccole botteghe e i menu dei ristoranti per una sosta rifocillante o una passeggiata nel giardino di Villa Bossi, sede del Municipio, che si affaccia proprio sul lago d'Orta. E' qui che scorgiamo emergere dalle acque del lago l'incantevole isola di San Giulio, raggiungibile in una manciata di minuti con le imbarcazioni che trasbordano i turisti. Sull'isola, chiamata anche Isola del Silenzio, troviamo un monastero femminile e un percorso da fare a piedi per meditare e riflettere sulle grandi domande: è il Percorso del Silenzio e della Meditazione.

Per chi, oltre a passeggiare e meditare ama lo shopping, possiamo consigliare di venire a visitare il lago d'Orta in una terza domenica di ogni mese dove a Pella, sulla riva opposta del lago rispetto ad Orta San Giulio, troverete il Gran Mercatino del Lago d’Orta, un mercatino vintage dove si trovano cose usate e d'antiquariato.

 
Potrebbe interessarti anche:

Milano, gite fuori porta

Lago di Pusiano e l’Isola dei Cipressi: gita fuori porta

Copyright © 2006 - 2020 MilanoFree.it, testata registrata Trib. Milano n. 367 del 19/11/2014  IT11086080964