Terme in Lombardia

terme lombardiaTra le molte opportunità che offre la terra lombarda, vi è anche quella della possibilità di offrire strutture termali di prim’ordine. Vediamo allora, dove sono ubicate e quali servizi offrono. Sono tredici le località termali lombarde, due nella provincia di Sondrio, tre nella bergamasca e nel pavese, e cinque in terra bresciana.

Inizio dalle cinque bresciane.

ANGOLO TERME - località della verdeggiante Valle Camonica e Val di Scalve, è un tranquillo luogo di villeggiatura e di soggiorno termale. Il complesso termale è situato in un vasto parco di 30.000 mq, con annessi percorsi vita. Il centro è dotato di vari reparti tra cui uno specializzato per la diagnosi dell’osteoporosi, un centro estetico e attrezzature sportive. Particolarmente adatto a famiglie con bambini.

Queste le indicazioni terapeutiche. Malattie del fegato e delle vie biliari, della pelle, dell’apparato respiratorio, digerente, urinario e locomotore, del ricambio e ginecologiche.

Per info: Terme di Angolo, Viale delle terme, 53. Tel. 0364/548244. info@termediangolo.it

BOARIO TERME – sito nel comune di Darfo, bassa Valle Camonica, vanta una lunga esperienza come stazione di cura, essendo documentata sin dal 1496. Lo stabilimento è inserito nel grande parco delle Fonti, una vera oasi di 140.000 mq, con diversi percorsi vita per i giovani e meno giovani, un centro estetico con solarium e sauna e spazi dedicati al teatro e alla musica.terme milano

Queste le indicazioni terapeutiche. Bagni terapeutici, cure idroponiche, docce terapeutiche, aerosol, fanghi, idromassaggi, idropercorso, inalazioni caldo- umide, irrigazioni intestinali e vaginali, ventilazioni polmonari, piscina termale.

Per info: Terme di Boario, Viale Igea, 3 – tel. 0364/5391. info@termediboario.it

TERME DI FRANCIACORTA A OME – modesto borgo della Franciacorta a diciassette chilometri da Brescia, con ancora attiva una fucina per la lavorazione del ferro. Le Terme sono state edificate sul sito dell’antica Fonte del Maglio dove, in una mattina del Corpus Domini, nel 1866, prese a sgorgare, inattesa, dell’acqua.

Queste le indicazioni terapeutiche. Malattie della circolazione, del fegato e delle vie biliari, dell’apparato locomotore, respiratorio, urinario e del ricambio.

Per info: Terme di Franciacorta, Via Maglio, 27. Tel. 030.652622. info@termedifranciacorta.it

TERME DI SIRMIONE – Sirmione, località che si affaccia sulla sponda meridionale del lago di Garda. Le proprietà terapeutiche delle sue acque erano già note nell’antichità e frequentata dal patriziato romano. Le Terme hanno due stabilimenti, le Terme Catullo e le Terme Virgilio. Vi è anche la sede del Centro di cura per la sordità rinogena. È questa una sordità dovuta all’infiammazione della mucosa rinofaringea.

Queste le indicazioni terapeutiche. Malattie circolatorie, dell’apparato respiratorio e locomotore, della pelle, ginecologiche.

Info: Terme di Sirmione, piazza Virgilio, 1 - tel. 030.9904923. termedisirmione@termedisirmione.com

VALLIO TERME – Località posta a 23 km da Brescia, all’imbocco della Valle Trompia. Il parco di 38.000 mq è all’interno di una splendida pineta, e offre percorsi saluti e possibilità di eventi culturali e ludici.terme lombardia

Queste le indicazioni terapeutiche. Malattie del fegato e delle vie biliari, dell’apparato respiratorio, digerente, urinario e del ricambio.

Info: Terme castello di Vario, Via Sopranico, 11 – tel. 0365.530021. fontivallio@tin.it

Vediamo ora le Terme situate nella provincia bergamasca.

SAN PELLEGRINO TERME – Elegante e conosciuta località di soggiorno situata nella Valle Brembana, a soli 24 km da Bergamo. Il Grand Hotel e l’ex Casinò sono tra gli edifici più attraenti, oggi sede di manifestazioni culturali e congressi. La Fonte è già citata in un documento del 1452, ma è col secolo diciottesimo che le acque acquistano grande notorietà. L’offerta di cure è ampia e articolata, con possibilità di usufruire di una serie di servizi che comprendono le più moderne terapie.

Queste le indicazioni terapeutiche. Malattie della circolazione, del fegato, dell’apparato digerente e delle vie biliari. Dell’apparato locomotore, respiratorio, urinario, del ricambio e ginecologico.

Info: Terme San Pellegrino, Via Taramelli, 2 – tel. 0345.22455. terme.sanpellegrino@sanpellegrino.it

TERME DI SANT’OMOBONO IMAGNA – Immerso nel verde della valle Brembana, a 22 km da Bergamo. Il luogo è anche conosciuto perché vi si trova il Santuario della Cornabusa, ricavato in una grotta. La sua sorgente sulfurea era conosciuta già dal 1700, acque che in seguito furono definite, dal popolino, “della rogna”, poiché avevano poteri curativi verso le malattie della pelle.

Queste le indicazioni terapeutiche. Malattie della pelle, del fegato e delle vie biliari. Dell’apparato respiratorio, digerente, locomotore e per cure ginecologiche.

Info: Terme di Sant’Omobono, Via delle Fonti, 117 – tel. 035.851114. info@villaortensie.com

TERME DI TRESCORE BALNEARIO – E’ il centro principale della Valle Cavallina, a 14 km da Bergamo. Le prime memorie mediche relative alle acque curative di Trescore risalgono al 1400 e al nome di Bartolomeo Colleoni. Quattro sono le Fonti attualmente in esercizio, consentendo così un’ampia gamma di cure.

Queste le indicazioni terapeutiche. Malattie della pelle, della circolazione sanguigna, dell’apparato respiratorio e locomotore, e stomatologiche.

Info: Terme di Trescore, Via Gramsci. – tel. 035.4255511. info@termeditrescore.it

Passiamo adesso alle Terme site in territorio pavese.

MIRADOLO TERME – Le Terme sorgono ai piedi delle verdi colline di San Colombano, tra vigneti e noccioleti, a 25 km da Pavia. Le fonti che alimentano le terme, note con il nome di Saline di Miradolo, hanno origine da falde acquifere salmastre, tanto da essere motivo di studio di Alessandro Volta.

Queste le indicazioni terapeutiche. Malattie della circolazione, della pelle, ginecologiche, dell’apparato locomotore e respiratorio.

Info: Terme di Miradolo, Viale Terme, 7 – tel. 0382.77012. info@termedimiradolo.it

TERME DI RIVANAZZANO – Situate nell’Oltrepò Pavese, gode di un clima secco e temperato. Il primo stabilimento termale fu costruito nel 1874. All’interno le acque curative sono date dal “Pozzo Terme” e “ San Francesco”.

Queste le indicazioni terapeutiche. Malattie della circolazione, della pelle, ginecologiche e dell’apparato respiratorio.

Info: Terme di Rivanazzano, Corso Repubblica, 2 – tel. 038.391250. info@termedirivanazzano.it

SALICE TERME – Rinomata località dell’Oltrepò Pavese a 4 km da Pavia, già conosciuta, per le sue acque solfuree e salmastre dagli antichi Romani. Il Ministero della Sanità ha qualificato le Terme di Salice, di primo livello superiore. Lo Stabilimento si trova all’interno di un secolare parco di oltre venti ettari.

Queste le indicazioni terapeutiche. Malattie dell’apparato digerente, respiratorio, di locomozione, urinario e del ricambio. Disturbi ginecologici, di origine circolatori, della pelle, del fegato e delle vie biliari.

Info: Terme di Salice, Via delle Terme, 22 – tel. 038.393046. info@termedisalice.it

Ecco l’elenco delle Terme site nella provincia di Sondrio.

TERME BAGNI DEL MASINO – Le proprietà benefiche delle sue acque erano già note nel 1400, quando il Podestà di Morbegno ne diede avviso al duca di Milano Francesco Sforza. Fu molto frequentato dalla nobiltà lombarda, tanto da conservarne, in una stanza interna, ancora gli stemmi gentilizi.

Queste le indicazioni terapeutiche. Malattie circolatorie e della pelle. Disfunzioni ginecologiche, dell’apparato urinario e del ricambio. Malattie respiratorie e digestive.

Info: Terme Bagni del Masino, S.S. 404 al km 18 – tel. 0342.641010. info@bagnimasino.it

TERME DI BORMIO – Sul confine del Parco Nazionale dello Stelvio, a 69 km da Sondrio, in un ambiente immerso nella natura si trova quest’importante stazione termale. Numerose sono le sorgenti termali che vi sgorgano, oggi sfruttate dalle Terme e dal Centro Benessere.

Queste le indicazioni terapeutiche. Malattie della pelle, dell’apparato digerente, respiratorio e del movimento. Disfunzioni apparato ginecologico.

Info: Bormio Terme, Via Stelvio, 14 – tel. 0342.901325. info@bormioterme.it

Copyright © 2006 - 2019 MilanoFree.it, testata registrata Trib. Milano n. 367 del 19/11/2014  IT13181390157 MILANO TORINO PAVIA RIMINI