• Home
  • FUORI PORTA
  • Una gita fuori porta. I borghi medievali più belli della Lombardia

Una gita fuori porta. I borghi medievali più belli della Lombardia

rocca soncinoAmanti di castelli e vogliosi di immergervi in atmosfere medievali, lontano dal traffico caotico delle città?

Senza andare nella Loira o sulle Alpi svizzere, in giornata, anche in Lombardia si possono visitare borghi e viaggiare indietro nel tempo.

Borghi medievali a meno di un'ora da Milano

Morimondo

Abbazia Morimondo

A circa 30 km da Milano, viaggiando in direzione sud-ovest, si arriva a Morimondo. Borgo di circa 1000 abitanti, si sviluppò dopo che alcuni monaci provenienti dall'Abbazia di Morimondo, vicino a Digione, fondarono una chiesa e bonificarono l'area circostante. L'abbazia di Morimondo, completata nel 1296 d.C., è un meraviglioso esempio di architettura religiosa medievale.

Di stile tendente al gotico, con ampie navate si è ben conservata e poche sono state le modifiche occorse nel tempo. Ad oggi è quasi interamente visitabile. Durante l'anno diversi gli eventi che vengono organizzati in paese, tra cui i mercatini nel periodo natalizio ed una rievocazione medievale nel mese di maggio.

Sant'Angelo Lodigiano

castello santangelo lodigianoAttraversato dal fiume Lambro, il comune di Sant'Angelo Lodigiano si trova in provincia di Lodi e a circa tre quarti d'ora da Milano. E' luogo natale di Santa Francesca Cabrini, fondatrice delle Missionarie del Sacro cuore di Gesù e alla quale nel 2010  è stata intitolata la stazione Centrale di Milano.

Una visita la merita il castello di Sant'Angelo, costruito nel tredicesimo secolo, fu donato dagli Sforza alla famiglia Bolognini che lo ha conservato e restaurato. Visitabile, ospita tre musei al suo interno: il Morando-Bolognini, il  museo del pane ed il museo Lombardo di Storia dell'Agricoltura.

Pandino 

Comune della provincia di Cremona, lo si trova poco dopo aver attraversato il fiume Adda e prima di raggiungere Crema. Al centro del paese, vi è il castello Visconteo, eretto da Bernabò Visconti nel trecento, fu interamente affrescato. Attualmente di proprietà del comune, è visitabile al costo di 5 Euro con la guida. Numerose sono le fiere e le sagre organizzate in paese durante l'anno.

Borghi medievali a più di un'ora da Milano

Varenna

varenna.villamonasteroLocalità sul Lago di Como, in provincia di Lecco, Varenna si raggiunge con la Superstrada 36. Partendo dal centro paese, con una breve passeggiata si raggiunge il castello di Vezio, eretto in cima ad un promontorio.

Il castello, è visitabile con un biglietto di 4 Euro, e dalla cima della torre principale si può godere una vista spettacolare sul lago. Inoltre, il castello ospita un centro di Falconeria, dove vengono effettuate dimostrazioni di volo. Consigliata anche la passeggiata degli innamorati sul lungolago. 

Zavattarello 

Nell'Oltrepò Pavese, Zavattarello deve il suo nome dal latino savattarellum, ovvero "luogo dove si confezionano le ciabatte". Il castello Dal Verme, che domina il paese, si raggiunge o in auto con una breve passeggiata. E' quasi interamente visitabile e dall'alto si può godere di una bellissima vista delle campagne circostanti. Ogni anno negli spazi del castello vengono organizzate le Giornate Medievali durante le quali si può rivivere l'atmosfera e le tradizioni dell'epoca. 

Soncino

Comune in provincia di Cremona, a poco più di un'ora da Milano, sorge sulle rive del fiume Oglio. A Soncino, è situata la Rocca Sforzesca, edificata nel quattrocento e divenuta residenza della famiglia nobile degli Stampa. E' visitabile pagando un biglietto e all'interno vi sono pregevoli affreschi cinquecenteschi. Merita una visita anche la chiesa di Santa Maria Assunta affrescata da una splendida volta celeste. A Soncino ogni prima domenica di ottobre, si svolge la rievocazione medievale. 

Altri borghi interessanti

Leggi anche:

Milano, gite fuori porta

Copyright © 2006 - 2020 MilanoFree.it, testata registrata Trib. Milano n. 367 del 19/11/2014  IT11086080964