• WEB
  • Come scoprire il numero anonimo del chiamante

Come scoprire il numero anonimo del chiamante

numero privatoNon so voi ma da quando viene visualizzato il numero del chiamante sul proprio display un sentimento di disturbo ci pervade quando dopo lo squillo del telefono...  il numero è privato e quindi non compare.
 
Sono molte le persone che per principio non rispondono ai numeri privati perché effettivamente 9 volte su 10 si tratta di scocciatori, call center e piazzisti dell'ultima ora.
 
Ma cosa fare se dopo non aver risposto non si resiste alla tentazione di conoscere chi effettivamente ci ha chiamati?
 
Innanzitutto capiamo come si fa ad oscurare il numero del chiamante:
 
Da telefono cellulare è sufficiente anteporre #31# al numero da contattare oppure andare nella configurazione chiamate del proprio cellulare per disabilitare l'invio dell'identificativo di chiamata.
 
Da telefono fisso invece è necessario anteporre *67# al numero che volete contattare.
 
Se è effettivamente semplicissimo celare la propria identità,  scopriamo invece come fare per conoscere e smascherare chi non vuol far comparire il proprio numero quando ci chiama! Purtroppo non si tratta di una formula magica o di un'operazione così facile come quella di celarlo, ma vi sono diverse strade:
 
- se siete clienti Fastweb è sufficiente richiedere al servizio clienti il tabulato delle chiamate ricevute e voilà, il gioco è fatto.
- se siete clienti di un altro operatore è sufficiente richiedere l’attivazione del servizio Over Ride che mostra il numero di telefono anche delle chiamate private. Unica pecca è il costo del servizio (circa 30 euro) e l'attivazione dello stesso che è a tempo limitato (solo un paio di settimane, poi è necessario pagare per riattivarlo). Il costo viene generalmente scalato dal credito e ci permette di smascherare chi ci importuna dal momento in cui il servizio è attivo. Se si ricevono chiamate moleste al di fuori del periodo di attivazione del servizio Over Ride è purtroppo necessario sporgere regolare denuncia alle autorità competenti poiché questo servizio non è retroattivo.whooming
 
Per chi invece sa smanettare un po' col pc corre arriva nostro aiuto un programma chiamato Whooming che ci permette di scoprire chi ci sta chiamando con il numero privato. E' sufficiente creare un account gratuito (anche tramite il login facebook) e nella schermata successiva aggiungere il proprio numero di telefono. Per utilizzare Whooming è poi necessario impostare correttamente la "deviazione di chiamata", in modo che quando riceverai delle chiamate anonime di disturbo, potrai trasferirle verso Whooming che provvederà ad identificare il numero dello stalker.
 
Come funziona?
Creando un account gratuito sul servizio ed attivando, sul tuo cellulare, la deviazione di chiamata verso un numero che ti verrà fornito al termine della registrazione, potrai ricevere delle email con i veri numeri di telefono di chi ti chiama usando l’anonimato. Funziona con tutti i modelli di telefono e tutti i gestori. Il gioco è fatto e lo stalker smascherato!! Ti suggeriamo di impostare la deviazione totale soltanto se il tuo apparato non supporta la deviazione su occupato (molti telefoni fissi) o se il tuo stalker ti bersaglia con dei brevi squilli.
 
Da oggi quindi addio agli scocciatori!!
 

Copyright © 2006 - 2021 MilanoFree.it, testata registrata Trib. Milano n. 367 del 19/11/2014  IT11086080964