• Home
  • Home
  • Mostre
  • “Qua per te, panchine di quartiere”: due giornate per ridipingere insieme le panchine del quartiere Gallaratese di Milano

“Qua per te, panchine di quartiere”: due giornate per ridipingere insieme le panchine del quartiere Gallaratese di Milano

Il territorio è un bene di tutti ma dato troppo spesso per scontato, per questo l’Associazione SpazioTempo ha pensato all’iniziativa “Qua per te, panchine di quartiere”, per coinvolgere i cittadini nella cura e nella sua tutela.

qua per te panchine di quartiere due giornate per ridipingere insieme le panchine del quartiere qallaratese di milanoL’obiettivo è “Prendersi cura delle piccole cose per imparare ad apprezzare tutto il resto”. Con il progetto “Qua per te, panchine di quartiere”, sono organizzate due giornate di pittura collettiva, per coinvolgere gli abitanti del quartiere Gallaratese di Milano in azioni di cura e tutela nei confronti del territorio in cui vivono.

L’iniziativa è del tutto gratuita e dà la possibilità di scatenare la propria creatività artistica per dipingere 20 panchine della zona di rosa acceso, offrendo così un tocco di colore insolito anche nelle aree più urbanizzate della città. Il primo appuntamento, da segnare sul vostro calendario, è previsto domenica 27 settembre, a partire dalle ore 10, in Via Mario Borsa 66. Potrete partecipare anche al cambio look di una sola panchina: caffè, tè e un rinfresco finale saranno offerti ai partecipanti di tutta la giornata.

Qua per te, panchine di quartiere. L’iniziativa

Entriamo nel dettaglio, poiché il progetto si sviluppa in tre fasi. La prima ci coinvolge e ci invita a proporre online parole o frasi scritte per chi sosta o passerà vicino alle panchine del quartiere Gallaratese di Milano. Le proposte saranno raccolte e trascritte su alcune cartoline che verranno portate domenica 27 Settembre e domenica 4 Ottobre in occasione dell’attività.

Seguono la due giornate di partecipazione attiva: i partecipanti possono dipingere di rosa 20 panchine del quartiere e votare le frasi e parole proposte online; le più votate saranno trascritte in una fase successiva su ogni panchina.

Qua per te, panchine di quartiere. Gli obiettivi

L’iniziativa vuole favorire una cittadinanza attiva, coinvolgere le persone a vivere il territorio e prendersene cura, promuovere momenti di condivisione, favorire il senso civico, creare momenti di aggregazione e socialità per favorire la nascita di nuovi legami tra le persone. Questo percorso artistico sarà anche un’attività di sensibilizzazione rispetto alla cura del territorio e di quanto ci circonda.

L’iniziativa rispetterà la normativa vigente in merito alla prevenzione da contagio Covid19. Tutti i partecipanti dovranno attenersi alle norme di distanziamento fisico, indossare la mascherina correttamente (dai 6 anni di età), sottoporsi al rilevamento della temperatura corporea (che come sappiamo non deve superare i 37,5°) e igienizzare le mani.

Di seguito il programma e le tappe

Domenica 27 Settembre:

10:00 area verde via Mario Borsa 66

11:30 area verde interna via Cilea 120

14:30 piazzale Metro San Leonardo

16:00 Parco San Romano

17:30 Parco Sandro Pertini

Domenica 4 Ottobre:

10:00 piazzale Metro Bonola

11:30 Giardini Vieira de Mello

14:30 Giardino Pierangelo Bertoli

16:00 Giardino Pierangelo Bertoli (area giochi)

17:30 Skatepark Lampugnano

Per maggiori informazioni: Sofia, 349 391 7847.

Leggi anche:

Il tempo di Caravaggio ai Musei Capitolini. Prorogata al 10 gennaio 2021

Fabrizio Dusi. Insieme al mondo piangere, ridere, vivere

Arte Sella presenta Quayola. Jardins d'Été

Copyright © 2006 - 2020 MilanoFree.it, testata registrata Trib. Milano n. 367 del 19/11/2014  IT11086080964