• Home
  • NEWS
  • Coworking a Milano: 10 indirizzi per lavorare out-of-office

Coworking a Milano: 10 indirizzi per lavorare out-of-office

  • Agnese Pasquinelli

coworking milanoUna della cose che ci ha insegnato il lockdown (anche se molti lo utilizzavano già da tempo) è lo smart working e, dal momento in cui ad oggi, con le dovute misure di sicurezza ci si può riunire, perché non decidere di lavorare in coworking? Il coworking per i nuovi è un mood lavorativo in cui si vede protagonista la condivisione di un ambiente, pur mantenendo un’attività indipendente

A Milano non si fatica a trovare luoghi perfetti per fare coworking; qui ne elenchiamo 10 che vi faranno dire: “Proviamo almeno per una volta!”.

TENOHA - Via Vigevano, 18

Se abiti a Milano e sei appassionato del Giappone e della filosofia di vita dei giapponesi è difficile non conoscere Tenoha, il concept store con bar e ristorante, aperto nel 2018 a pochi passi da Porta Genova. 

L’atmosfera rilassata e “sofisticata” si presta a fare da cornice alle millanta mails che arrivano ogni giorno. Qui si può scegliere se utilizzare gli spazi dedicati al coworking, aperti ogni giorno dalle 9 alle 19 (€ 250 al mese) , oppure gli shared office (€400 al mese) , devi veri e propri uffici, aperti 7 giorni su 7, H 24. 

Sito Web per Info: tenoha.it

 

COPERNICO - Via Copernico 38 - Via Tortona 33 - Foro Bonoparte 22 - Via Sassetti 22

Con all'attivo 3 sedi, il primo spazio coworking nato, Copernico Centrale ci tiene a ribadire che è il MainHub per chi vuole vivere l’esperienza copernicana completa. Lo spazio si estende su 15000 mq con ufficio, palestra, coffee con sala lounge, libreria ed altri servizi quali gestione della corrispondenza, assistenza Ict e segreteria. 

Il progetto di Copernico si impegna ad occuparsi del benessere della persona, dove si intrecciano le idee non solo di sturtup, ma anche azienda solide, Big Corporations e professionisti.

Il loro motto è: “Lo smart working è terreno fertile per il tuo business” . 

Sito Web per Info: coperni.co

 

21 WOL - Via Noe 24

Si differenzia dagli altri coworking perché stiamo parlando di un ambiente associato ad un hotel con i relativi servizi pensati su misura per ogni tipo di clientela. Il 21 WOL offre uffici con desk moderni, soluzioni floating a consumo o in abbonamento, sale riunioni e uffici chiusi. Situato in zona Città Studi permette anche di prendersi una pausa gustosa nel bistrot adiacente. 

Sito Web per Info: 21wol.it

 

THE FREELANCER’S ISLAND - Via Alserio 23

“Se sei un designer, uno sviluppatore, un fotografo, un animatore, un grafico, un regista, un 3D artist, un copy, un digital marketer, un illustratore, o un web disegnare, questo spazio è stato fatto apposta per te !” - questo è il messaggio che si legge sul sito di The Freelancer’s Island. 

In zona Isola questo spazio permette di dare sfogo alla creatività personalizzando il proprio ufficio in base ai gusti personali. 

Il The Freelancer’s Island è aperto dal Lunedì alla Domenica, dalle 8.30 alle 19. Dopo aver scelto il proprio pacchetto di abbonamento, l’accesso allo spazio è permesso tramite una smart card nominativa.

Sito Web: freelancerisland.it

 

FLEXWORKING - Via Cerva 20

In zona San Babila troviamo il coworking di Flexworking con postazioni flessibili o fisse, meeting room e non solo. All’interno di questa prestigiosa struttura è possibile avere un supporto per la propria attività, come domiciliazione, training e consulenze per sviluppare ed analizzare idee e progetti. 

Gli abbonamenti sono mensili per le scrivanie fisse/flessibili, sale riunioni e isole di lavoro, mentre giornalieri per i relativi ingressi. 

Sito Web per Info: flexworking.it

 

COWORKING STUDIO 4 - Via Eustachi e Via Gaio 

Accesso consentito 24h su 24 , WiFi illimitato e design inconfondibile sono le caratteristiche principali di Coworking Studio 4. 

Coworking Studio 4 ha sei diverse stanze dedicate agli uffici, oltre alle Meeting Room e Lounge Room che fanno parte degli spazi condivisi ed in grado di ospitare freelance, aziende composte da 4-5 persone o coppia di professionisti. Nel 2018 ha aperto la sua seconda sede in Via Eustachi ed anche qui il denominatore comune con Via Gaio è la cura maniacale per i dettagli che si fondono in un design inconfondibile. 

Sito Web per Info: coworkingstudio4.it

 

SIGN2WORK - Via Procaccini 60

Lo spazio di Sign2Work si presenta elegante e polifunzionale, ricco di arte e design. 

Nella conosciuta zona Arco della Pace, i 650 mq su 2 livelli di Sign2Work offrono Meeting Room, cucina attrezzata con giardino, postazioni social e uffici privati, ai quali si aggiungono servizi non trascurabili come il personale addetto alla pulizia. 

I creatori di questo grande spazio non lo considerano un coworking, bensì un luogo dove alla base di tutto deve esserci condivisione e confronto. 

Sito Web per Info: t2w.it

 

SPACES - numerose sedi

Non solo Milano ma qui parliamo di un’insegna non difficile da rintracciare in giro per il mondo. Spaces nelle sue diverse sedi milanesi offre soluzioni di coworking con uffici privati, desk dedicato con accesso 24 ore su 24 e sale riunioni. 

La cosa bella è che qui prima di attivare un abbonamento si può provare gratuitamente per un giorno l’esperienza del coworking. 

Sito Web per Info: spacesworks.com 

 

IF IDEA FACTORY - Via Torre 29

Sempre in zona Navigli c’è IF Idea Factory dedicato completamente al mondo del digitale. 

Freelance e membri del mondo della creazione digitale scelgono questa location per lavorare. Distribuiti in 1000 mq, IF in Via Torre, offre private desks, hot desks, uffici privati, meeting room, area conferenze, area games e cucina; mentre nell’altra sede di Via Bono Cairoli lo spazio è ridotto in un unico grande ufficio, dove si aggiunge la possibilità si organizzare eventi con cinema e strumenti musicali.

Sito Web per Info: if-mlano.com

 

Spazio Yatta - Viale Pasubio 14

Forse il più completo di tutti se così si può dire; sito all’interno di un makerspace così da fornire ai coworker gli strumenti adatti alla realizzazione del proprio progetto.

Yatta! apre le porte a videomaker, designer di prodotti del tessile, web-designer, progettisti di hardware, sviluppatori software e non solo. 

Le proposte di abbonamento sono divide in due categorie: Resident Coworker e Nomad Coworker.

Per i Resident Coworker è adibita una postazione usufruibile 7 giorni su 7, 24 h su 24, con area riunioni, cucina e stalli per le bici. Inoltre, si ha la possibilità di scegliere tra una formula Desk, per coloro che lavorano da soli o in coppia, o ancora per la formula Team, un open space con 4 postazioni singole. 

La Nomad Coworker è invece consigliata per chi non vuole stipulare un contratto ed utilizzare soltanto lo spazio open dal Lunedì al Venerdì dalle 9.30 alle 18.00 . Anche qui ci sono varie proposte di abbonamento visibili sul loro sito. 

Sito Web per Info: spazioyatta.it

 

Con questa mini guida renderemo sicuramente più piacevoli e diverse le giornate in cui si ha voglia di dedicarsi ad un progetto in un ambiente nuovo, diverso e che sia fonte d’ispirazione. 

Agnese Pasquinelli

Copyright © 2006 - 2020 MilanoFree.it, testata registrata Trib. Milano n. 367 del 19/11/2014  IT11086080964