• Home
  • EVENTI
  • Coronavirus: Congusto lancia podcast di pasticceria

Coronavirus: Congusto lancia podcast di pasticceria

  • Paola Fontana

macarons pasticceriaL'emergenza Coronavirus ha dato un'accelerata allo sviluppo delle lezioni online e dei podcast. È così un po' per tutti i settori ed è la strada che ha deciso di intraprendere anche Congusto Gourmet Institute, Ente di Formazione riconosciuto da Regione Lombardia che da anni propone corsi di cucina e di pasticceria per tutti i livelli, dai professionisti agli appassionati. 

Il progetto

Nasce dunque il canale podcast "Congusto in pillole", che si presenta come una audiodispensa gastronomica con fondamenti, tecniche e approfondimenti di cucina e pasticceria curati da grandi chef. Un’iniziativa dedicata in primis agli allievi dei corsi professionali ma che rappresenta anche uno strumento di divulgazione della cucina e della pasticceria usufruibile da chiunque sia interessato. 

"Supportare i nostri studenti in ogni modo è il nostro principale obiettivo in questo momento’ spiega Federico Lorefice, fondatore e direttore di Congusto Gourmet Insitute ‘e la costante ricerca di soluzioni che possano essere una risposta utile a far fronte all’emergenza in atto ci sta portando ad elaborare nuovi metodi e nuovi contenuti, volti a mantenere stretto il legame con gli allievi e a fornire approfondimenti da un lato, e a coinvolgere nel settore della formazione in ambito food un pubblico più ampio dall’altro, per questo abbiamo scelto di condividere i podcast attraverso le piattaforme più diffuse".congusto lesson

In altre parole, i podcast sono gratuiti e ascoltabili da tutti sulle più note piattaforme quali Spotify, Apple Podcasts, Google e Spreake.

Il programma

Sul canale dedicato è possibile ascoltare diverse puntate, ognuna della durata di circa 25 minuti, dedicate ad un argomento specifico introdotto dalla voce di Samanta Cornaviera, speaker e grande appassionata di cucina.

Il protagonista del primo capitolo dell’Audiodispensa gastronomica di Congusto è il Pastry Chef del Four Seasons di Milano, Daniele Bonzi. Autore della famosa Chocolate Room dell’Hotel propone una lezione sulla lavorazione del cioccolato.

Nel capitolo successivo il tema si sposterà sulla preparazione dei dolci da ristorazione.

Nella terza puntata, lo chef Philippe Léveilleé del Miramonti l’Altro, due stelle Michelin, entra invece nel vivo della cucina professionale con contenuti tecnici e formativi.

Nella quarta e, per il momento, ultima pillola, Michelangelo Mammoliti de La Mardenassa, un altro chef due stelle Michelin, racconta del difficile mestiere del cuoco, un ruolo che prevede una lunga formazione fatta di grande rigore e disciplina.

Paola Fontana

 

Leggi anche:

Digital Whales: le balene a casa con un app

Embodied Thought. 19 artisti raccontano la realtà contemporanea al tempo della pandemia

GAMeC, Bergamo. Il giro del giorno. Un progetto digitale di Antonio Rovaldi

Copyright © 2006 - 2020 MilanoFree.it, testata registrata Trib. Milano n. 367 del 19/11/2014  IT11086080964