• Home
  • EVENTI
  • Fungolandia 2020: a settembre in val Brembana

Fungolandia 2020: a settembre in val Brembana

fungolandia2020Appuntamento ghiotto per gli amanti dei funghi, a pochi km da Milano, dal 5 al 13 settembre 2020  torna la rassegna bergamasca dedicata al mondo dei funghi in Val Brembana: una nuova e ricchissima edizione di Fungolandia negli undici paesi di Altobrembo: Averara, Cassiglio, Cusio, Mezzoldo, Olmo al Brembo, Ornica, Piazza Brembana, Piazzatorre, Piazzolo, Santa Brigida e Valtorta, in Alta Valle Brembana (BG) con tutti gli accorgimenti per attività in sicurezza.

FUngolandia 2020

Sarà possibile farsi guidare alla scoperta della natura e del territorio dell’Alta Valle Brembana partecipando a mostre, concerti, escursioni, degustazioni, benessere e molto altro.

Al fine di garantire lo svolgimento delle iniziative in sicurezza la rassegna sarà lievemente diversa dalle scorse edizioni, ma anche quest’anno i visitatori saranno guidati alla scoperta della natura e del territorio dell’Alta Valle Brembana partecipando a mostre, percorsi gastronomici, escursioni, percorsi sensoriali, laboratori, giornate dedicate al benessere e molto altro.
Tutti i giorni sarà possibile partecipare alle “Giornata alla scoperta dei Funghi”: il programma prevede al mattino una passeggiata guidata dai micologi per scoprire i funghi e l’habitat del bosco, il pranzo in uno dei ristoranti con menu a tema e, al pomeriggio, la possibilità di visitare, nell’ampio spazio della Sala Polivalente di Santa Brigida, la “Mostra del Fungo della Valle Brembana” con l’esposizione di numerose specie fungine del territorio, il tutto accompagnati dai micologi dell’Associazione Micologica Bresadola, sempre pronti a rispondere a tutte le curiosità di questo misterioso mondo.

Sono numerosi gli appuntamenti di punta della rassegna, già dal primo sabato infatti “Un borgo di sapori”, un percorso gastronomico, lungo il quale i cinque sensi saranno i protagonisti, vi guiderà alla scoperta di angoli nascosti del borgo di Cusio. Al pomeriggio invece, a Piazzatorre appuntamento imperdibile per i più piccoli: “Riscopriamo la natura attraverso i 5 sensi”, percorso sensoriale immersi nella natura di un suggestivo boschetto alla scoperta del nostro ambiente. La sera due spettacoli: “Brividi intorno al falò”, racconti consigliati ad un pubblico adulto nella suggestiva cornice del Mulino del Bolgià di Valtorta e “S(legati)”, una rappresentazione teatrale a Piazza Brembana.

Domenica 6 settembre, appuntamento unico per i bambini, Chiara Crotti guiderà “I detective della natura”, in un avvincente percorso a Piazza Brembana alla scoperta degli indizi che hanno lasciato gli animali, mentre nel pomeriggio potrete partecipare a una divertente caccia al tesoro delle nostre mascotte, un’esperienza che si snoda tra le vie del borgo di Mezzoldo per farvi scoprire alcuni dei principali monumenti e dei punti di interesse.
Durante la settimana, in particolare martedì 8 settembre, un’intera giornata dedicata al benessere immersi nella tranquillità della natura sulle sponde del lago di Cassiglio con pratiche di antigravity fitness, plilates, yoga e bagni di suoni e, nel frattempo, per godervi a pieno la giornata di benessere e relax, i più piccoli potranno partecipare a “Fungodivertimenti” un appuntamento guidato dalla psicomotricista
Chiara Angeloni durante il quale i bambini si divertiranno con attività di giochi motori.

Saranno numerose anche le visite, lunedì 7 settembre “Viaggio tra le erbe officinali”, una visita guidata ai laboratori e ai campi di coltivazione delle erbe officinali dell’azienda Agricola Soluna di Averara specializzata in prodotti naturali per la cura del corpo.fungolandia val brembana
Mercoledì 9 settembre potrete invece partecipare alla passeggiata culturale “Tra la via del ferro e la Via Priula” alla scoperta delle contrade dei caratteristici borghi di Mezzoldo. Mentre per gli sportivi, giovedì 10 settembre “Escursione in e-bike” a Santa Brigida.

Venerdì 11 settembre “Scopriamo le rocce” con la geologa Stefania Cabassi alla scoperta delle rocce che caratterizzano il corso del fiume Brembo a Olmo al Brembo e, la sera a Piazzolo “I racconti del bosco”, passeggiata notturna nel bosco incantato accompagnata dalla narrazione della favola sugli abitanti del bosco.

Anche il secondo fine settimana sarà ricco di eventi per tutta la famiglia. Presso l’Ecomuseo di Ornica, un laboratorio artistico a cura degli Animatori de Le Terre dei Baschenis intratterrà i più piccoli. Al calar del sole invece, nella suggestiva location dei Piani dell’Avaro di Cusio, “Sinfonie in quota” regalerà emozioni uniche immersi nella natura incontaminata con una dolce melodia in sottofondo. La sera, una visita guidata vi porterà a scoprire i tesori di Ornica. E la domenica, per il gran finale, Radio 2.0 sarà presente per tutta la giornata con le sue animazioni a Santa Brigida nel giorno di chiusura della “Mostra del Fungo della Valle Brembana”. La mattina invece a Ornica, nel particolare contesto della Val d’Inferno, “Un inferno musicale”, le musiche della tradizione orobica e alpina al suono dei baghet, l’antica cornamusa bergamasca, incontrano il Corno delle Alpi dei “Chi ‘lla pia”. Nel pomeriggio, sempre a Santa Brigida, “I Segreti del bosco”, la voce narrante del naturalista vi guiderà alla ricerca delle tracce degli animali del bosco. Seguirà un laboratorio didattico con l’utilizzo degli elementi naturali raccolti. Nel tardo pomeriggio, presso la Sala Polivalente di Santa Brigida con la premiazione dei concorsi di Fungolandia 2020 chiuderà ufficialmente la quindicesima edizione della rassegna.

Tutti i giorni presso i ristoranti che aderiscono all’iniziativa sarà possibile trovare squisiti menù a base di funghi e prelibatezze del territorio e, per chi volesse abbinare gusto e natura, sarà possibile prenotare gustosi cestini pic-nic da consumare all’aria aperta.

Per gli appassionati di mostre, non solo sarà allestita la Mostra del Fungo della Valle Brembana a Santa Brigida, i paesi di Altobrembo infatti ospiteranno anche mostre fotografiche: “Angoli di storia” a Olmo al Brembo, “I Baschenis de’ Averaria” a Valtorta, “Il fotografo ritrovato” a Ornica ed “Eleganza discreta di una Valle“ a Santa Brigida.

Le iniziative in programma si svolgeranno per lo più all’aperto, su prenotazione o in spazi particolarmente ampi, il tutto per limitare al massimo i rischi a seguito dell’emergenza Covid-19.

Fungolandia 2020

Quando: dal 5 al 13 settembre 2020

Dove: Val Brembana (BG)

 

Leggi anche:

I Porcini cambia-colore. Eterno enigma dei nostri boschi

Andar per funghi: settembre e ottobre di raccolta

Copyright © 2006 - 2020 MilanoFree.it, testata registrata Trib. Milano n. 367 del 19/11/2014  IT11086080964