• Home
  • EVENTI
  • Una giornata ‘normale’ ai tempi del Coronavirus

Una giornata ‘normale’ ai tempi del Coronavirus

  • Paola Fontana

possibilità offerte dal webCon il decreto emanato dal governo l’11 marzo sono state introdotte ulteriori misure restrittive per contrastare l'emergenza Coronavirus, e confermate tutte quelle del Dpcm del 9 marzo, definito #Iorestoacasa.

Un provvedimento che limita di fatto gli spostamenti delle persone, blocca le manifestazioni sportive, sospende l'attività didattica e chiude musei, palestre e ogni luogo di aggregazione. In questo contesto, le restrizioni alla libertà coinvolgono tutti gli aspetti quotidiani della vita di ognuno di noi. Cosa fare tutto il giorno in casa? Fortunatamente, sono molte le risorse in Rete per cercare di riportare un po' di normalità in questa atmosfera quasi rarefatta. Dalla palestra, all'informazione, dalla cucina all'intrattenimento dei più piccoli, ecco una serie di consigli su come trascorrere una ‘normale giornata’.

Ascoltare la radio

Ascoltare la radio, si, ma non sulle solite frequenze o, almeno, non solo su quelle. Da qualche giorno spopola in Rete Radio Garden, un sito ed una app che permette di ascoltare le emittenti di tutto il mondo. Dalla schermata principale appare l’immagine del globo costellata di puntini verdi, ognuno dei quali indica una stazione radiofonica. Con un semplice click è dunque possibile spostarsi da Milano a New York, a Londra ma anche in regioni lontane del Brasile o in isole sperdute. Una buona occasione per ascoltare le notizie di questi giorni da differenti punti di vista e, perché no, per mettere alla prova le proprie capacità di comprensione con le lingue straniere.

Cucinare

ricetta con asparagiCon figli, mariti e mogli a casa, cucinare pranzo e cena può diventare impegnativo. Per chi ha tempo e passione per la cucina, la necessità di restare a casa può trasformarsi in un momento favorevole per sperimentare nuovi piatti. Sul sito di Siciliani Creativi - che si presenta all'insegna dello slogan ‘ricette e viaggi intorno al made in Italy’ - si trovano proposte davvero particolari e allo stesso tempo alla portata di tutti. Simpatica anche l’idea di raggruppare le ricette per ingrediente. Tempo d’asparagi? Decine di proposte con questo ortaggio, tutte golosissime.

Intrattenere i bambini

Sono molte le iniziative online nate con l’intento di spendere del ‘buon’ tempo con i propri figli tra le mura domestiche. Tra queste, la Kasa dei Libri di Milano ha ideato una serie di giochi di qualità scaricabili online ispirati ai laboratori che regolarmente organizza(va). Il primo kit di gioco è ispirato alla mostra ‘Me ne faccio un baffo’, intorno a Salvador Dalí ed è composto da un breve racconto da leggere insieme e da un menu surrealista da realizzare scatenando la fantasia. Il kit si scarica a questo indirizzo. Un’altra divertente proposta prevede una caccia al tesoro che si incentra su carta e cartone e sulle molte vite che un oggetto riciclato può vivere. Il kit contiene una mappa, 7 indizi e vari materiali da stampare. Si scarica qui. Il progetto è in continuo aggiornamento.

Esercizio per il corpo

Palestre chiuse, ma non è questo un buon motivo per cadere nella più completa inattività. Sono numerosissimi i canali online che permettono di svolgere esercizio fisico tra le pareti della propria casa e che offrono consigli su come bruciare calorie e mantenersi in forma anche se impossibilitati ad uscire. Tra tutti segnaliamo FixFit che ha il vantaggio di essere in italiano e di pubblicare un video nuovo ogni giorno.

Esercizio per la mente

meditazione e yogaGiusto tenersi in movimento, ma bene anche pensare alla propria parte spirituale. In tal senso, l’Associazione Deepti Canfora propone – gratuitamente - una meditazione collettiva ma virtuale via Facebook che si ripete ogni mercoledì. Il prossimo appuntamento cade questo mercoledì 18 marzo alle ore 19.30. Per collegarsi alla pagina Facebook dove si terrà l’evento clicca qui. Allo stesso modo, Lifegate propone l’iniziativa gratuita e aperta a tutti “Smart Yoga Class”. Fino al 31 marzo, il martedì e il giovedì alle 19, le lezioni di Yoga, della durata di 45 minuti, saranno disponibili in streaming gratuito su lifegate.it, YouTube, Facebook e Instagram.

Paola Fontana

Leggi anche:

Coronavirus e tempo ben speso: partecipare a un concorso letterario

Io resto a casa e parto da Brera: scopriamo i dipinti più importanti di Milano

Tempo di Decameron: novelle moderne in streaming della Triennale di Milano

Copyright © 2006 - 2020 MilanoFree.it, testata registrata Trib. Milano n. 367 del 19/11/2014  IT11086080964