• LOCALI
  • Caffè letterari e corsi di scrittura: nasce a Milano il Circolo dei Lettori

Caffè letterari e corsi di scrittura: nasce a Milano il Circolo dei Lettori

libri-dorsoA Milano di salotti letterari se ne contano centinaia: stipati in striminzite librerie, nelle sale da the della Milano bene o lungo i Navigli, tra un aperitivo e l’altro, a chiacchierare dell’ultima uscita di quella casa editrice milanese un po’ bohemien. Ma un Circolo dei Lettori, come quello di Torino, Milano non lo ha avuto fino ad oggi. È nato a gennaio e le premesse ci sono tutte per diventare un punto di ritrovo per gli amanati della letteratura e di tutto quanto ruota intorno al mondo dei libri. E allora possiamo dirlo: finalmente anche Milano ha il suo Circolo dei Lettori!
 
La location è Palazzo Pini, in un bell’edificio in stile ottocentesco che poco ha da invidiare alla storica sede del Circolo torinese in via Bogino 9, a due passi dall’affolaltissima via Po e dai Murazzi. Qui a Milano siamo invece nel cuore di Via Garibaldi, a due passi da Brera e dal Piccolo Teatro Strehler.
 
Il Circolo è nato dalla collaborazione tra la Fondazione Adolfo Pini e Laura Lepri Scritture, studio editoriale guidato da una delle editor più note in città, e propone un calendario ricco di appuntamenti gratuiti per grandi e bambini.
 
Gli eventi in programma: incontri con autori e salotti letterari
 
Tra i nomi in programma c’è Andrea Vitali, che il 26 febbraio alle 18:30 presenterà il suo ultimo libro, Premiata ditta sorelle Ficcadenti, edito da Rizzoli.
 
Mercoledì 19 marzo è la volta di Marco Missiroli, finalista al Premio Campiello 2012 con cui si discuterà di Emmanuel Carrère, celebre scrittore russo.
 
Mercoledì 23 aprile invece sarà ospite del Circolo Walter Siti, vincitore del Premio Strega 2013 con Resistere non serve a niente. Durante l’incontro dal titolo “Autobiografia vera o falsa?” l’autore presenterà il suo nuovo libro Exit Strategy. Tutti gli incontri sono gratuiti.
 
Per non farsi mancare nulla il Circolo dei Lettori di Milano propone anche un ciclo di salotti letterari in puro stile Jane Austen. Signore, agenda alla mano dunque: il giovedì si tinge di rosa con una serie di appuntamenti dedicati alla letteratura al femminile, il momento ideale per chiacchierare di libri con le amiche in un contesto da vero salotto parigino di fine secolo. Come mancare?
 
Il 27 febbraio ospite del salotto al femminile sarà Lisa Ginzburg che insieme a Laura Lepri discuterà dell’opera della grande Natalia Ginzburg, autrice di Lessico famigliare e Le piccole virtù, romanzi con i quali la Ginzburg ha rivisitato con ironia le dinamiche quotidiane della comunicazione.
 
Ma non finisce qui perché il Circolo ha in serbo appuntamenti anche per i più piccoli: il martedì è dedicato ai laboratori per bambini e alle presentazioni di libri per l’infanzia.
 
Infine, il Circolo propone due corsi di scrittura creativa dedicati agli scrittori esordienti o a chi semplicemente è in cerca di consigli e idee per coltivare al meglio la passione per la scrittura. Le lezioni, tenute da Laura Lepri, propongono due percorsi per imparare a definire gli elementi e la struttura della narrazione.
 
Per informazioni:
Fondazione Adolfo Pini
Corso Garibaldi, 2 - Milano
Federica D'Amico

Copyright © 2006 - 2021 MilanoFree.it, testata registrata Trib. Milano n. 367 del 19/11/2014  IT11086080964