• LOCALI
  • Il Frida: un locale a Milano dove gustare cocktail, arte e musica

Il Frida: un locale a Milano dove gustare cocktail, arte e musica

Atmosfera rilassata e cocktail che i più ritengono essere degni di nota, e con l'arrivare della bella stagione a far da cornice l'atmosfera esterna del giardino.

frida-milano-locali-movidaUn ambiente fuori dai circuiti modaioli, considerato per molti versi uno di quei locali alternativi di Milano, non tanto per il luogo di per sé ma perché è frequentato da tutti, dalla gente più comune ai radical chic e così via, di ogni fascia d'età. Si tratta del Frida in zona Isola (Via Pollaiuolo 3), un locale sempre affollato ma vi vien data la possibilità di prenotare e godervi la vostra serata in compagnia a prezzi molto convenienti, ma non solo.

Dall'aperitivo al dopo cena, l'atmosfera si configura frizzante e colorata. Durante l'Happy hour non cambiano i prezzi si spende circa intorno ai 5 euro un cocktail, da scegliere all'interno delle 80 proposte della casa, dai classici alle invenzioni, a tutto ciò non mancano le birre in bottiglia e alla spina, e i vini i cui nomi sono proposti su una lavagna; per quanto riguarda il buffet questo è corposo, previsto dalle 18 alle 21, con paste, pizza, focaccia, cereali, cous cous, tartine e salumi.

cocktail-happy-hour-milano-locali-movidaInoltre tra un bicchiere di sangria e un cocktail, potete ascoltare della musica dal vivo, sono spesso organizzati concerti e serate speciali, alle quali potrete partecipare con i vostri amici animali. L'atmosfera è resa colorata e ha quel tocco in più grazie alle mostre dei giovani artisti emergenti, ospitate a rotazione, senza dimenticare che al Frida sono disponibili anche per ospitare altre iniziative culturali come presentazione di libri e/o riviste, performance artistiche e tanto altro.

A pranzo, l'obiettivo è quello di offrire una pausa di qualità senza spendere una fortuna, con una cucina ispirata alla tradizione italiana, attraverso la quale potrete scegliere tra zuppe, verdure, insalate, primi e secondi di carne e pesce.

La domenica invece si propone il Brunch, qui è diverso dai tipici locali di Milano poiché non ha prezzo fisso, e si ordina vuole alla carta: dal the e caffè solubile, fino alle uova e omelette, quiche e insalate, verdure e hamburger, pane burro e marmellata, crèpe dolci e salate, frutta, pancake, yogurt e dolci fatti in casa.

Inoltre spazio allo shopping, nel negozio Particelle Complementari affacciato sullo stesso cortile, nato nel 2007 come laboratorio nel quale potete acquistare abbigliamento donna, uomo, bambino con una sezione riservata al vintage e alle nuove proposte di designer emergenti. Il tutto all'insegna di una moda sostenibile con una proposta di bijoux e accessori, oltre a un reparto con cosmetici e prodotti da toeletta vegani.

Copyright © 2006 - 2021 MilanoFree.it, testata registrata Trib. Milano n. 367 del 19/11/2014  IT11086080964