• MODA
  • Una Modella Speciale con la sindrome di Down: Madeline Stuart

Una Modella Speciale con la sindrome di Down: Madeline Stuart

  • Consuelo Torchia

maddyUna giovane ragazza affetta dalla sindrome di Down, vuole rinnovare il concetto di bellezza e dimostrare che anche loro possono essere sexy.

Lei è Madeline Stuart diciottenne australiana che ha perso 20 chili, per realizzare il suo sogno e dopo aver ottenuto una forma fisica perfetta è riuscita a diventare modella ricevendo il primo ingaggio per il marchio Living Dead.

Ampliare il concetto di bellezza, è questo che Maddy spera di ottenere, dare la speranza a chi non la possiede e far capire al mondo che le persone affette dalla sindrome di Down possono fare qualsiasi cosa, ma ovviamente con i loro tempi. 

La sua prima fan è la madre che la sostiene e le cura anche le sue pagine sui social, la sua famiglia non ha mai smesso di credere in lei e di lottare per la sua felicità. Il messaggio che lancia Maddy è importante, è un segnale di rivolta da parte di chi viene emarginato ed ha il coraggio di far capire che loro non devono essere considerati invisibili.

Siamo liberi di scegliere tante cose, ma non possiamo decidere come nascere. Ci sono tanti bambini che nascono con questa sindrome, può essere diagnosticata tramite amniocentesi dopo la sedicesima settimana di gestazione. Chi è affetto da questa sindrome ha ritardi mentali, riesce a comprendere il linguaggio ma ha difficoltà nell'esprimersi.

Avendo delle caratteristiche fisiche ben precise sono spesso presi di mira, chi si sente più forte e non accetta che ci siano persone diverse crede di poter usare la violenza contro i più deboli. Ovviamente c’è chi presa dalla paura, non se la sente di portare avanti la gravidanza e mettere al mondo un figlio, che in questa triste e brutale società verrebbe emarginato. 

Ma ci sono anche genitori, come quelli di Maddy, che sono da ammirare, non si lasciano spaventare da questa sindrome, avendo tanto amore da offrire, mettono al mondo un figlio che sarà sicuramente impegnativo, ma che ogni giorno li riempirà di affetto. La speranza non deve mai mancare, lei è un esempio per chi si è sempre arreso ed ha preferito rimanere nel buio, per la paura di esser respinto. Provate a guardare le immagini di questa piccola grande donna, soffermatevi sulla luce dei suoi occhi, dove si legge la speranza per chi come lei vuole realizzare i propri sogni…tutti hanno il diritto di tentare, quindi perché non farlo?!

Consuelo Torchia maddy2

 

Copyright © 2006 - 2021 MilanoFree.it, testata registrata Trib. Milano n. 367 del 19/11/2014  IT11086080964