fbpx
  • FUORI PORTA
  • Viaggio in Francia: alla scoperta della regione della Normandia

Viaggio in Francia: alla scoperta della regione della Normandia

rouen

La Francia, vastissima con le sue ben ventisei regioni, possiede infinite zone da scoprire e luoghi da visitare. Una delle regioni meno inflazionate dalle schiere di turisti è la Normandia. Questa zona è composta di tanti piccoli borghi, ciascuno con presenze pittoresche di gran valore accompagnate da bellezze naturali incontaminate.

La prima città che merita di essere visitata è Rouen, un reale capolavoro di architettura in cui coesistono in maniera magistrale sia l’arte, sia la storia, sia la cultura. Esse, infatti, avvolgono appieno la vita sociale del loco, sin dalla sua nascita. Situata tra la Senna e il mare, la cittadina di Rouen è rimasta per fortuna illesa dalle innumerevoli devastazioni ricevute dalla guerra, in essa ritroviamo diverse cattedrali gotiche e un centro storico che lascerebbe chiunque a bocca aperta. 

Il cuore medievale della città vanta di un numero pari a circa duecento case di graticcio le quali sono sopravvissute sia alla seconda guerra mondiale che alla guerra dei cent’anni. Fu proprio a Rouen che morì Giovanna d’Arco, pertanto la città visse in maniera autentica il periodo cupo dell’Inquisizione.

Tra le attrattive principali da vedere vi sono:

saint ouen rouen- La cattedrale Notre-Dame, esempio magnifico d’arte gotica francese. I suoi pizzi in pietra svettano verso il cielo recando maestosità e meraviglia al monumento. Pare sia questa cattedrale ad aver ispirato diverse tele di Monet.

- La torre di Burro, così chiamata perché innalzata con i proventi delle tasse di coloro che desideravano consumare il burro anche durante il periodo di quaresima.

- La torre centrale, alta quasi 150 metri che ospita al suo interno il cuore di Riccardo Cuor di Leone.

- L’abbatiale Saint-Ouen con le sue bellissime vetrate multicolore e la chiesa di Saint-Maclou, in perfetto stile gotico e fiorito.

- Il Palais de Justice, ennesimo capolavoro d'arte gotica con doccioni, statue e guglie. Di sotto il cortile appartenente al palazzo di giustizia, è possibile prenotare la visita per il Monument Juif, ossia l’unico monumento che testimonia la presenza del ghetto ebraico nella città.

Tanti i luoghi da visitare, tante le bellezze offerte dalla città di Rouen. Prenota subito il tuo week-end a Rouen e immergiti nelle meraviglie della Normandia.

Copyright © 2006 - 2021 MilanoFree.it, testata registrata Trib. Milano n. 367 del 19/11/2014  IT11086080964