• EVENTI
  • Calcio – Serie A. Il racconto delle prime giornate di campionato, stagione 2021-2022

Calcio – Serie A. Il racconto delle prime giornate di campionato, stagione 2021-2022

Con la fine del mese di Agosto ha avuto inizio il campionato di calcio di Serie A, stagione 2021-2022. E’ stata un’estate indimenticabile per il calcio italiano, grazie alla vittoria conquistata dalla nazionale di Roberto Mancini al campionato europeo di calcio, ora però torna il campionato e con esso tutte le abitudini degli Italiani, dalle Domeniche allo stadio, alle partite davanti alla televisione per finire al fantacalcio.

calcio serie a il racconto delle prime giornate di campionato partite stagione 2021 2022CALCIO – SERIE A. I CAMBI DI PANCHINA RILEVANTI

Mai come quest’anno ci sono stati diversi cambi in panchina. L’Inter campione d’Italia ha sostituito il dimissionario Antonio Conte con l’ingaggio di Simone Inzaghi. La Juventus ha sollevato dall’incarico Andrea Pirlo e ha richiamato alla guida della squadra Massimiliano Allegri. La Roma ha affidato la sua panchina a Josè Mourinho, reduce da alcune stagioni non brillanti ma sempre in grado di portare con se aspettative di risultati. La Lazio ha ingaggiato Maurizio Sarri, reduce da un anno di stop, dopo lo scudetto 19-20 conquistato sulla panchina della Juventus, il Napoli ha ingaggiato Luciano Spalletti, reduce da un biennio sabbatico e la Fiorentina ha affidato la panchina al giovane tecnico Vincenzo Italiano, che tanto bene ha fatto alla guida dello Spezia nella passata stagione.

CALCIO – SERIE A. I MOVIMENTI DI MERCATO PIÙ IMPORTANTI

E’ stato un calciomercato condizionato dalla crisi economica, di conseguenza diverse squadre hanno ceduto le pedine più importanti per far fronte ad esigenze di bilancio. Tra le operazioni più importanti, da segnalare le uscite di Lukaku, dall’Inter al Chelsea e di Hakimi, dall’Inter al Paris SG. Il Milan ha visto partire il portiere Donnarumma, finito al Paris SG ed il fantasista Calhanoglu, trasferitosi all’Inter, entrambi i calciatori erano giunti alla scadenza contrattuale ed hanno preferito cambiare squadra. La Juventus ha salutato Cristiano Ronaldo, che ha deciso di tornare al Manchester United per concludere la sua straordinaria carriera. 

Per quanto riguarda i movimenti in entrata, l’Inter ha ingaggiato Dzeko dalla Roma e Correa dalla Lazio, il Milan ha affidato la sua porta al francese Mike Maignan, prelevato dal Lilla, inoltre ha puntellato la squadra con gli acquisti di Florenzi dalla Roma e di Bakayoko e Giroud dal Chelsea. La Juventus ha acquistato Manuel Locatelli dal Sassuolo e Moise Kean dall’Everton.

Da segnalare la firma del francese Franck Ribery con la Salernitana. Non capita spesso di vedere un campione di tale spessore, seppur 38enne, firmare per una squadra di provincia. Sicuramente il campione francese porterà grandissimo entusiasmo nell’ambiente della compagine campana.

CALCIO – SERIE A. I RISULTATI DELLE PRIME 2 GIORNATE DI CAMPIONATO

Il campionato ha preso il via sab 21/08 e dopo 2 giornate troviamo in testa alla classifica Lazio, Inter, Roma, Milan e Napoli, appaiate a punteggio pieno con 6 punti. Da segnalare la partenza a rilento della Juventus che in 2 giornate di campionato ha totalizzato solo un punto.

I risultati della I giornata:

Inter – Genoa 4-0; Verona – Sassuolo 2-3; Empoli – Lazio 1-3; Torino – Atalanta 1-2; Udinese – Juventus 2-2; Bologna – Salernitana 3-2; Roma – Fiorentina 3-1; Napoli – Venezia 2-0; Cagliari – Spezia 2-2; Sampdoria – Milan 0-1.

I risultati della II giornata:

Udinese – Venezia 3-0; Verona – Inter 1-3; Lazio – Spezia 6-1; Atalanta – Bologna 0-0; Fiorentina – Torino 2-1; Juventus – Empoli 0-1; Genoa – Napoli 1-2; Sassuolo – Sampdoria 0-0; Salernitana – Roma 0-4; Milan – Cagliari 4-1.

Come scritto in precedenza, grande partenza per l’Inter di Simone Inzaghi. I nerazzurri, infatti, danno l’impressione di aver già metabolizzato i dettami tattici del nuovo tecnico. Anche la Lazio di Sarri inizia a macinare il calcio voluto dal tecnico toscano e, nell’altra sponda della capitale, la Roma di Mourinho comincia a prendere forma, con il tecnico portoghese che sicuramente troverà la strada per far rendere al meglio i talenti in organico. Il Milan di Pioli è ripartito da dove aveva terminato, mostrandosi squadra ormai matura per mantenere con continuità le posizioni di testa. Si attende ancora qualche conferma per il Napoli di Spalletti, che ha faticato un po' ad avere la meglio su Venezia e Genoa nelle prime 2 giornate. Da cancellare, invece, l’inizio della Juventus. I bianconeri del neo-tecnico Allegri hanno pareggiato contro l’Udinese e addirittura perso in casa contro la neopromossa Empoli. Il tecnico livornese dovrà restituire un’identità ben precisa alla squadra bianconera, trovando solidità tattica e mentale.

La prossima giornata:

La terza giornata di Serie A prenderà il via sab 11/09 con tre anticipi. Alle 15:00 si sfideranno Empoli – Venezia, alle 18:00 sarà la volta di Napoli – Juventus, primo big match di giornata, mentre, alle 20:45 si affronteranno Atalanta e Fiorentina.

La giornata di Domenica inizierà con il match delle 12:30 tra Sampdoria e Inter e proseguirà con le partite delle 15:00, quando si affronteranno Cagliari – GenoaTorino – Salernitana Spezia – Udinese. Nel match delle 18:00 si sfideranno Milan e Lazio, secondo big match di giornata e nel posticipo domenicale delle 20:30 si affronteranno Roma e Sassuolo. La giornata terminerà con Bologna – Verona, in programma Lunedì 13/09 alle 20:45.

Finalmente ci siamo, finalmente si torna a fare sul serio, ci aspetta un campionato pieno di goal e spettacolo, combattuto ed incerto fin alla fine. Al prossimo appuntamento su Milanofree con il racconto del campionato di calcio si Serie A, stagione 2021-2022.

Copyright © 2006 - 2021 MilanoFree.it, testata registrata Trib. Milano n. 367 del 19/11/2014  IT11086080964