• EVENTI
  • Ultimi giorni di settembre a Milano. Mostre ed eventi di questa settimana

Ultimi giorni di settembre a Milano. Mostre ed eventi di questa settimana

Eccoci con l’appuntamento della nostra guida per mostre, eventi e spettacoli per trascorrere il tempo libero all’insegna dell’arte e della cultura. Pronti... si inizia!

ultimi giorni di settembre a milano mostre ed eventi di questa settimanaFurla Series. Nairy Baghramian, Misfits

Fondazione Furla e GAM - Galleria d’Arte Moderna di Milano presentano Misfits, una mostra di Nairy Baghramian a cura di Bruna Roccasalva, visitabile fino al 26 settembre.

Dall’interesse ad attraversare e ripensare il confine tra interno e esterno, all’analisi del rapporto tra l’oggetto estetico e la cornice istituzionale che lo ospita. Misfits è un nuovo progetto espositivo che riassume alcuni degli elementi costitutivi del lavoro dell’artista.

Per Baghramian ogni opera d’arte è legata al tempo, al luogo e al tessuto politico-sociale in cui è inserita. Misfits nasce proprio dal contesto specifico urbano in cui si trova la GAM: un giardino all’inglese, accessibile agli adulti solo se accompagnati da bambini. Il percorso della mostra, si articola in cinque ambienti, ognuno dei quali ospita un elemento scultoreo, e prosegue sulla terrazza adiacente alle sale. Ogni opera è costituita di due metà, realizzate attraverso l’utilizzo di materiali differenti, fusioni in alluminio dipinto e legno per gli elementi che si trovano all’interno, marmo per quelli in esterno, e posizionate come fossero parti disgiunte di un possibile intero. Gli elementi di queste sculture sembrano evocare la struttura di oggetti ludici che si basano sull’incastro di forme geometriche.

Tuttavia gli incastri impossibili di queste sculture diventano punto di partenza per interrogarsi su come inadeguatezza, delusione e imperfezione possono avere anche una autonoma ragion d’essere come manifestazioni formali.

L’occhio del milanese. I 90 anni del Circolo Fotografico Milanese

Per festeggiare i 90 anni del Circolo Fotografico Milanese, fino al 10 dicembre, negli spazi della Galleria Credito Valtellinese (Corso Magenta 59, Milano) va in scena la mostra fotografica L’occhio del Milanese - i 90 anni del Circolo Fotografico Milanese, con le opere dei soci per illustrarne l’attività e la passione.

La mostra racconta l’evoluzione, lo spirito e il carattere della città in vari aspetti. Milano è cambiata negli anni, sono mutati gli stili di vita, l’ambiente urbano si è trasformato, si sono modificati i volti, gli abiti, i gesti dei cittadini milanesi, pur mantenendo lo spirito che contraddistinguono la “milanesità”. I fotografi hanno portato il loro stile e la loro personale visione a fornire un quadro variegato ed originale della città.

La mostra si sviluppa su tre livelli. Il primo è costituito da un video che illustra le opere degli autori storici del Circolo Fotografico Milanese. Il secondo vede una serie di teche dove sono contenute fotografie, libri, documenti, macchine fotografiche legate alla storia del Circolo. Il terzo livello è costituito da 7 aree monotematiche in cui sono esposte le fotografie degli attuali soci: “Arte”, “Eventi”, “Osservazione urbana”, “Street”, “Sociale”, “Ricerca”, “Sport”.

Irving Penn

Negli spazi della Cardi Gallery di Milano, fino al 22 dicembre, è in corso una mostra dedicata a Irving Penn. Quest’esposizione si sviluppa su due piani della galleria, e abbraccia non solo il campo della fotografia di moda, ma sottolinea il legame dell’artista con l’Italia, capitolo a cui è interamente dedicato il primo piano. Per percorrere i momenti salienti della sua carriera, il percorso espositivo presenta opere tra gli anni ‘40 e i ’90.

Al cinema. Bing e le storie degli animali

Dal 30 settembre al 3 ottobre nelle sale italiane, l’appuntamento del Back to School è con Bing, Flop e tutti i loro amici bper ritrovarsi insieme nel modo più divertente che ci sia. Nexo Digital porta sul grande schermo Bing e le storie degli animali, uno spettacolo con un mix di episodi e giochi interattivi entusiasmanti da fare in sala. I Bingsters sono chiamati ad aiutare Pico con il suo speciale libro di adesivi, per scoprire lungo la strada tutti gli animali preferiti di Bing!

Arianna Sanesi. Una pazienza selvaggia

Red Lab Gallery (via Solari 46, Milano) apre la nuova stagione espositiva con la mostra di Arianna Sanesi intitolata Una pazienza selvaggia. L’esposizione in corso fino al 30 ottobre presenta 21 opere fotografiche che chiedono al pubblico di soffermarsi per osservarle con calma; un’azione che mette quasi a disagio l’uomo contemporaneo, sempre più propenso al culto della velocità che lo allontana da ogni possibilità di riscoperta interiore.

La camera delle meraviglie di Achille Lauro

Fino al 10 ottobre potete visitare al MUDEC – Museo delle culture di Milano l’esposizione La camera delle meraviglie di Achille Lauro. Un’esplosione del libro 3D da poco presentato che affianca la perfezione estetica della performance alla reale vita del backstage ed espone abiti firmati Gucci e tante altre curiosità.
Abiti iconici, strumenti, aste, chitarre, ma anche tazzine di caffè sporche di rossetto, bottigliette d’acqua accartocciate, trucchi, parrucche, marchingegni con finto sangue, diari, appunti. Una mostra che racconta il processo creativo di Achille Lauro e del suo team, sbirciando nei momenti in cui l’arte ha preso vita.

Per ora è tutto, alla prossima settimana!

Copyright © 2006 - 2021 MilanoFree.it, testata registrata Trib. Milano n. 367 del 19/11/2014  IT11086080964