Scarponi da sci: quali scegliere

sci bambini pixabayLa stagione invernale è alle porte e c'è già chi sta programmando le prossime vacanze in montagna, sognando le piste innevate e una bella sciata rilassante.

Un controllo alla propria attrezzatura da sci è d'obbligo e se è venuto il momento di cambiare i propri scarponi da sci la domanda che ci si pone è relativa alla scelta di un nuovo scarpone da sci rispetto ad un altro. Scegliamo una marca blasonata, una tipologia di scarpone? Altro?

Non va sottovalutata l'importanza degli scarponi poiché spesso è meglio avere un ottimo paio di scarponi rispetto a un paio di sci di alto livello. Indossare gli scarponi corretti aiuta a trasferire allo sci i movimenti del corpo e i cambiamenti di pressione, agevolando o meno la sciata.

Iniziamo col dire che i 2 fattori che fanno propendere per una scelta azzeccata sono: la performance e il comfort. Se decidete di acquistarli in un negozio fisico la cosa migliore è di provare diversi modelli, da quelli più costosi a quelli più a buon mercato. Ricordatevi sempre che bisogna acquistare almeno mezza taglia in più della vostra in quanto i calzettoni da sci hanno il loro spessore! Non fate però l'errore di acquistare un numero troppo grande perché se sembra più comodo da indossare poi otterresti il risultato contrario sulle piste.

Chi desidera risparmiare ed acquistare online, magari su Amazon così da poterlo restituire gratuitamente nel caso non andasse bene, una buona regola è quella che se lo scarpone è perfetto per il vostro piede, quando state dritti le dita devono sfiorare la punta dello scarpone mentre flettendo le ginocchia la punta dello scarpone non deve essere più raggiungibile.

Il nostro consiglio è quello di evitare scarponi dalle marche strane a prezzi da ciabatta perché poi sulle piste la differenza si vede e si sente tutta. La qualità di costruzione, dei materiali, la facilità nelle regolazioni e la sensazione di robustezza sono molto importanti.

Molti scarponi di marca hanno una leva poco sopra al tallone che può essere regolata in due posizioni, “sci” o “camminata” ed è utilissimo quando si deve camminare per raggiungere la pista. Sugli scarponi più tecnici inoltre è presente  il canting, una regolazione per esperti sciatori da utilizzare con attenzione e che permette, in funzione della morfologia e dell'appoggio dello sciatore, di personalizzare l'inclinazione laterale della scarpa. Di questa funzione potete magari fare a meno. 

Una caratteristica visibile in tutti gli scarponi di marca è l'indice di flessibilità: più il numero è alto più lo scarpone è rigido. Per gli sciatori di livello intermedio è consigliato un flex che va da 60 a 80, mentre per i laureati della neve meglio un flex tra il 90 e il 110. Scarponi con un flex tra il 120 e il 150 invece sono esclusivamente consigliati per gli agonisti professionisti. 

Quando si provano gli scarponi da sci è sempre bene indossare un paio di calze da sci tecniche.

Scarponi da sci: regole da tenere a mente

Si chiama Flex la capacità dello scarpone da sci di piegarsi in avanti appoggiandosi con la tibia. Più il Flex è basso, più lo scarpone è morbido, più il Flex è elevato, più lo scarpone è rigido e darà precisione e conduzione nelle traiettorie.
Scegliete un Flex in base al vostro livello, non esagerate!

Per gli uomini:
• Flex da 60 a 70 indicato per sciatori da principianti a intermedi
• Flex da 80 a 110 indicato per sciatori da intermedi a buoni
• Flex da 120 a 150 indicato per sciatori esperti

Per le donne:
• Flex da 50 a 70 indicato per sciatrici da principianti a intermedie
• Flex da 80 a 90 indicato per sciatrici da intermedie a buone
• Flex da 100 a 110 indicato per sciatrici esperte

Scarponi da sci: la tabella di conversione per la misura

Per le misure delle taglie degli scarponi da sci è necessario utilizzare la  tabella di conversione taglie e misure standard pin base alla lunghezza in centimetri del tuo piede o al tuo numero abituale di calzatura.

Tabella conversione taglie e misure Mondopoint (cm.) / Europa / millimetri 

Mondopoint (cm)EuropaLung. piede in mm
21,7/22,3 35 217/223
22,4/23 36 224/230
23,1/23,6 37 231/236
23,7/24,3 38 237/243
24,4/25 39 240/250
25,1/25,7 40 251/257
25,8/26,4 41 258/264
26,5/27 42 265/270
27,1/27,7 43 271/277
27,8/28,3 44 278/283
28,4/29 45 284/290
29,1/29,7 46 291/297
29,8/30,3 47 298/303
30,4/31 48 304/310
31,1/31,6 49 311/316
31,7/32,3 50 317/323

Attenzione: la misura indicata potrebbe subire alcune piccole variazioni a seconda del produttore degli scarponi.

Leggi anche:

Le montagne vicino Milano: da Milano sulla NEVE 

Copyright © 2006 - 2019 MilanoFree.it, testata registrata Trib. Milano n. 367 del 19/11/2014  IT13181390157 MILANO TORINO PAVIA RIMINI