• NEWS
  • “La salute in montagna alle varie età della vita“ - A Bergamo arrivano gli (Imperfetti) Montanari e gli (Im)perfetti gufetti

“La salute in montagna alle varie età della vita“ - A Bergamo arrivano gli (Imperfetti) Montanari e gli (Im)perfetti gufetti

gufi1Si terrà mercoledì 23 marzo presso la sede in via Manzù 25 dell’Ordine dei Medici Chirurghi e degli Odontoiatri della Provincia di Bergamo, in collaborazione con CAI Bergamo, uno dei più importanti CAI italiani, la serata intitolata “LA SALUTE IN MONTAGNA ALLE VARIE ETA’ DELLA VITA “.

Quali sono i benefici dell’andare in montagna? Quali i pro e contro per certe categorie di persone tra cui cardiopatici, ipertesi e persone con problematiche di tipo respiratorio? Quali sono gli aspetti terapeutici dei soggiorni in altura su alcune patologie rilevanti come l’asma, la dermatite atopica, la fibrosi cistica e le malattie allergiche la cui prevalenza è in continuo aumento?

Secondo l’ordine del giorno, inizio ore 20.00 con l’introduzione del dottor Benigno Carrara, Presidente della Commissione Medica del CAI di Bergamo.

A seguire, l’intervento “Salute in montagna: benefici e rischi“ della prof.ssa Annalisa Cogo, pneumologa, docente all’Università di Ferrara, Direttore dell’Istituto Pio XII di Misurina, esperta di medicina di montagna e Past President della Società Italiana di Medicina di Montagna.

Segue infine l’intervento “considerazioni sulla pediatria di montagna“ del dottor Ermanno Baldo, allergologo e immunologo pediatrico, ex Direttore dell’Istituto Pio XII di Misurina, Coordinatore del gruppo di studio Pediatria di Montagna della Società Italiana di Pediatria

Tra gli ospiti della serata il dottor Luigi Greco, componente, su incarico del presidente Villani, del gruppo di lavoro dell’osservatorio nazionale per l’infanzia e l’adolescenza del Ministero della famiglia e delle pari opportunità e l’artista, scrittore e fondatore del gruppo FFC ALTOMILANESE LEGNANO che presenterà agli illustri ospiti il progetto “Amici della pediatria di montagna “con l’introduzione delle opere Imperfetti montanari e imperfetti gufetti.

gufi3

“Ho creato gli (im)perfetti montanari e gli (im)perfetti gufetti per finanziare, grazie alla loro vendita, progetti e pubblicazioni della pediatria di montagna a cui credo molto. Per me un onore essere presente nel gruppo CAI Bergamo, uno dei più prestigiosi d’Italia.”

Copyright © 2006 - 2021 MilanoFree.it, testata registrata Trib. Milano n. 367 del 19/11/2014  IT11086080964