• NEWS
  • La scuola di cinema "Scirocco Film Academy: Capolavoro di Francesco Garritano

La scuola di cinema "Scirocco Film Academy: Capolavoro di Francesco Garritano

francesco garritano scuole di cinema

Tornare da Roma in Calabria, per realizzare un sogno che all'inizio sembrava quasi impossibile: far nascere una nuova accademia di cinema.

E' questa la storia del regista Francesco Garritano, originario di Belvedere Marittimo, che dopo una lunga gavetta nella capitale, ha voluto rinunciare ad un posto fisso, raggiunto grazie ad enormi sacrifici, con tanto sudore e soprattutto  una lunga gavetta, per dar vita alla Scirocco film academy, una scuola di cinema proprio nel suo paese di nascita, in provincia di Cosenza.

Inquesta nuova ed interessante avventura il produttore e regista calabrese sarà affiancato da altri  tre ragazzi: Emanuele Pisano, Angelo Benvenuto e Mario Giannotti.

Lo scopo ben preciso dell'accademia sarà quello di dare la possibilità a tanti appassionati del mondo dello spettacolo  di realizzare  il proprio  sogno artistico, senza lasciare la   Calabria,  regione  stupenda, circondata dai due mari più belli d'Italia , ogni anno colpita da una grave  crisi demografica.

Molti infatti  sono i giovani, soprattutto in ambito artistico che lasciano questa regione in cerca di opportunità in posti più ricchi.

Francesco, rinunciare ad un posto fisso a Roma  per creare un'accademia nella propria cittadina: la Scirocco film academy. Perché hai deciso di dar vita a questa scuola e che cosa è  la Scirocco film academy?

Scirocco Film Academy è una scuola di Cinema, la prima scuola di cinema della Riviera dei Cedri. I nostri corsi sono volti a formare professionisti del settore. Non solo recitazione ma anche fotografia, sceneggiatura, produzione e una masterclass di cinema. Il mio desiderio è quello di risvegliare la sensibilità artistica che appartiene ai miei concittadini. A mio avviso la Calabria è piena di risorse, ha solo bisogno di qualcuno che le tenda una mano per aiutarla a spiccare il volo come merita.

La Calabria nonostante sia una regione meravigliosa, molti giovani sono costretti ad andare via per mancanza di opportunità. Cosa pensi di tutto questo e soprattutto cosa rappresenta per te la tua terra?

Per un calabrese nascere con il mare davanti agli occhi significa essere condannati per tutta la vita a rimanere legato alla propria terra. Io la Calabria ce l’ho dentro, anche se non mi stanco mai di girare per il mondo, alla fine, è sempre a casa che voglio tornare.

Penso che sia troppo facile investire lì dove le strade sono già spianate. A me piacciono le salite e amo sentire addosso quel brivido del rischio.

Sono convinto che qui da noi al Sud c’è un arcobaleno che deve ancora nascere.

Tu hai voluto sottolineare che il tuo scopo sarà quello di creare un'opportunità per chi non vuole andare via.  Quali sono le tue aspettative?

Voglio rendere felice la mia gente e formare delle figure professionali. Mi aspetto che le produzioni cinematografiche scelgano i nostri borghi meravigliosi come location dei loro film. E voglio che qui ci sia gente competente, preparata e capace di fargli fronte.

In ogni caso, il nostro intento è anche quello di strappare un sorriso a chi non vuole entrare in questo mondo in maniera definitiva, ma non vuole precludersi la possibilità di sognare, imparare ed immedesimarsi in dei ruoli provvisori, per svago, interesse, passione e magari ritrovare un talento e una dote nascosti e mai esplorati.

Controllare le emozioni, conoscerle a fondo, è questo che vogliamo fare con la Scirocco Film Academy.

Pin It

Copyright © 2006 - 2023 MilanoFree.it, testata registrata Trib. Milano n. 367 del 19/11/2014  IT11086080964